Cos'è un tumore osseo?

Il tumore è la massa o il gonfiore causato dalla divisione incontrollata delle cellule del corpo a seguito della crescita di massa nel tessuto e / o nell'organo in cui emergono. Per la maggior parte dei tumori ossei, la causa è sconosciuta.

Il tumore in crescita si diffonde ai tessuti sani nel tempo, provocando la sostituzione dei tessuti sani con tessuti anormali e indebolendo l'osso, portando a fratture patologiche. Se non vengono prese le precauzioni necessarie, i tumori aggressivi possono non funzionare funzionalmente nel sistema dell'organo in cui si sviluppano e possono persino essere pericolosi per la vita influenzando l'intero metabolismo del corpo.

Cos'è un tumore osseo?

La maggior parte dei tumori ossei è benigna. Alcuni di loro possono essere maligni. Raramente, infezioni, fratture da stress e altre condizioni non tumorali possono mostrare un comportamento simile al tumore.

I tumori benigni non sono in pericolo di vita. Quelli maligni possono anche diffondersi al corpo e formare metastasi. La metastasi (diffusione) è la diffusione delle cellule tumorali fuori dal tessuto dove si trovano direttamente o attraverso il sangue / linfa.

I tumori che iniziano nell'osso (primario - primario) e i tumori che iniziano nell'altra parte del corpo e si stabiliscono nell'osso (secondario - secondario) sono diversi l'uno dall'altro. La crescita e la distruzione del tumore dipende dal comportamento biologico delle cellule tumorali. Mentre alcuni tumori ossei possono essere catturati solo per caso, alcuni possono causare molti sintomi che disturbano il paziente.