Cos'è una cellula staminale?

Le cellule tissutali pioniere che vengono utilizzate a scopo terapeutico in medicina e possono trasformarsi solo in determinate cellule tissutali sono chiamate cellule staminali. Anche le ricerche sulle cellule staminali, che fungono da deposito di pezzi di ricambio in quasi tutti i tessuti del corpo, sono interrogate dai cittadini. È tra gli effetti che si vedono curare le malattie metaboliche che causano disagio diffuso, soprattutto oggi.

Le cellule che formano un essere vivente a partire da una singola cellula fecondata, che può trasformarsi in tutte le cellule del corpo e che può rinnovarsi costantemente con la loro illimitata caratteristica di riproduzione sono chiamate cellule staminali, nel senso della fonte di tutte le cellule. Le cellule staminali prendono vari nomi in base alle loro capacità, allo stato di maturazione o ai gruppi di tessuti superiori che possono creare. Le cellule staminali sono l'unica fonte importante sia per la creazione dell'essere vivente che per la sopravvivenza del corpo. Gli sviluppi tecnologici negli ultimi anni hanno permesso di utilizzare le cellule staminali in medicina. Le cellule staminali utilizzate a scopo terapeutico in medicina sono cellule tissutali precursori che possono essere trasformate solo in determinate cellule tissutali. Non sono cellule staminali embrionali.

DOVE SI TROVANO LE CELLULE STAMINALI EA COSA SERVONO?

Tutti i tessuti di un adulto hanno cellule staminali adulte che possono formare solo quello e tessuti simili fino a una piccola percentuale di cellule tissutali per garantire l'integrità e la continuità di quel tessuto. Poiché queste cellule staminali adulte multipotenti si differenzieranno in cellule di tessuto nella fase successiva, possono anche essere chiamate cellule di tessuto precursore. Il compito di queste cellule è quello di compensare e riparare i danni o le perdite dei tessuti che possono verificarsi a causa di lesioni, malattie e altri motivi. Ad esempio, quando feriamo un dito, la ferita viene guarita in questo modo. L'invecchiamento dei tessuti, che è di grande preoccupazione per tutti gli esseri umani, purtroppo non è in grado di stimolare le cellule dei tessuti precursori, poiché si tratta di una lenta perdita di tessuto nel tempo.

TERAPIA CON CELLULE STAMINALI

In precedenza, le cellule staminali venivano prelevate solo dal midollo osseo. Era un processo rischioso infilare un ago nel midollo osseo, fare una biopsia, riprodurre queste piccole quantità di cellule per settimane. Negli ultimi anni si è appreso che le cellule staminali sono molto di più nel tessuto adiposo, anche 500 volte di più del midollo osseo. Al punto in cui siamo arrivati ​​negli ultimi due anni, possiamo separare le cellule staminali nel tessuto adiposo. Le cellule staminali vengono separate dalle cellule ottenute dalla liposuzione senza uccidere le cellule con un metodo speciale, dopodiché dipende dall'immaginazione del paziente o del medico.

QUAL È LA DIFFERENZA DEL TRAPIANTO DI CELLULE STAMINALI DAI TRAPIANTI DI OLIO?

Il trasferimento di grasso è solo un riempimento di grasso, il ripieno non può nutrirsi e scompare nel tempo. Quindi era necessario mettere molto gonfiore e stavano uscendo facce di luna. Ora, con il tessuto adiposo arricchito di cellule staminali, il riempimento diventa più permanente in quanto può nutrirsi e riprodursi, quindi la cellula staminale si riempie e si trasforma in tutto ciò che è necessario. Ad esempio, coloro che cadono tra le cellule muscolari rinnovano le cellule muscolari. Quelli sopra che si mescolano con il tessuto adiposo rinnovano il tessuto adiposo, quelli che entrano nella pelle rinnovano la pelle. Se c'è bisogno di una vena, si trasformano in una vena.

PROCESSO DI GUARIGIONE

Nelle applicazioni con cellule staminali, le cellule, per loro natura, hanno un effetto accelerante sulla guarigione, ci sono meno lividi e non ci sono cicatrici nemmeno nei buchi che entrano nel corpo. Il paziente può tornare alla sua vita normale entro cinque giorni per il viso e tre giorni per il seno. Certo, puoi vedere la pienezza all'istante. Il paziente è subito felice. Inoltre, c'è un miglioramento della qualità e del colore della pelle. Anche la permanenza del processo è molto alta, non ci sono perdite nei risultati a due anni.