I decessi per Alzheimer sono aumentati del 123%!

Sottolineando che la malattia di Alzheimer è la settima causa di morte nel mondo, il Prof. Dott. Gülsen Babacan Yıldız ha dichiarato: "Ci sono più di 600mila malati di Alzheimer in Turchia e oltre 50 milioni nel mondo. Ogni anno si aggiungono 9,9 milioni di pazienti in più a questo numero. Tuttavia, poiché l'Alzheimer non colpisce una persona ma l'intera famiglia, significa che ci sono 600mila famiglie di Alzheimer nel nostro Paese ". Sarebbe più preciso. L'incidenza della malattia nei paesi a basso e medio reddito è più rapida che nei paesi sviluppati. Tra il 2000 e il 2015 le morti cardiache sono diminuite dell'11%, mentre i decessi per Alzheimer sono aumentati del 123% ".

7 pazienti con demenza su 10 con diagnosi di demenza di tipo Alzheimer

La demenza è definita come il deterioramento insidioso e progressivo delle funzioni mentali (cognitive) della persona in un modo che interrompe le attività della vita quotidiana. "Ci sono dozzine di cause di demenza", ha detto il prof. Dott. Gülsen Babacan Yıldız ha dichiarato: "La causa più comune di demenza è l'Alzheimer. Tuttavia, non tutte le forme di demenza sono l'Alzheimer. A 7 pazienti affetti da demenza su 10 viene diagnosticata la demenza di Alzheimer. Sappiamo cosa succede nel cervello di una persona con Alzheimer, ma cosa iniziato è ancora sconosciuto. "

LA CARENZA DI VITAMINE CAUSA ALZHEIMER A LUNGO TERMINE

"Ci sono 3 fasi della malattia, primo-medio-avanzato", ha detto il prof. Dott. Gülsen Babacan Yıldız, "La carenza di vitamine che causa dimenticanza, carenza di attenzione, carenza di ormoni tiroidei, depressione, malattie croniche del fegato, diete pesanti, ecc. Aumenta il rischio di Alzheimer in età avanzata". perso all'aperto, confondere il tuo conto in denaro, trascurare la cura personale e confondere il tuo numero di telefono può anche essere un sintomo di Alzheimer. Se hai uno di questi sintomi, dovresti consultare un neurologo ".

PRIMO GRADO, SE ALZHEIMER È VICINO A TE ALZHEIMER, SIGNIFICA AUMENTO DEL RISCHIO

"Se una persona da parenti di famiglia di primo grado ha l'Alzheimer, il rischio della sua incidenza aumenta di 2,5 volte. Se 2 persone da parenti di primo grado hanno l'Alzheimer, il rischio di malattia aumenta di 7-8 volte", ha detto il Prof. Dott. Gülsen Babacan Yıldız ha continuato le sue parole come segue:

"I fattori che aumentano il rischio di Alzheimer sono: età avanzata, genetica, ipertensione, diabete, colesterolo alto, obesità, trauma cranico, sesso femminile, menopausa precoce, depressione a lungo termine, esposizione ad alcune sostanze tossiche, alcol eccessivo o uso di sostanze. , alimentazione sana, esercizio fisico regolare, assenza di stress, socializzazione, attività al di fuori della propria professione, sonno regolare ".

COME VIENE DIAGNOSTICATO ALZHEIMER?

Diagnosi nell'Alzheimer; La storia dettagliata presa dal parente del paziente è composta da valutazione neuropsicologica, imaging cranico (RM, TC, Spect, PET) e analisi del sangue di routine. Sebbene ci siano due gruppi di farmaci approvati dalla FDA utilizzati per il trattamento sintomatico, sfortunatamente, non esiste un trattamento preventivo, interruttivo o radicale per questa malattia.