Consiglio "zinco" del nutrizionista contro il coronavirus

Lo specialista in nutrizione e dieta Yıldız Melek Aksoylu ha affermato che una forte immunità contro il coronavirus è importante e che un'alimentazione sufficiente ed equilibrata, un adeguato consumo di acqua, un sonno regolare e un'attività fisica sono alla base di una forte immunità.

Affermando che tutte le vitamine e i minerali sono molto importanti, Aksoylu ha sottolineato che l'importanza di zinco, vitamina D, vitamina C, Omega-3 e selenio è molto alta.

"UN RUOLO IMPORTANTE NELLA PREVENZIONE DEI DANNI DELLO ZINCO"

Affermando che gli alimenti contenenti zinco dovrebbero essere preferiti, Aksoylu ha detto:

"Lo zinco ha un ruolo importante nella prevenzione dei danni nel corpo. Nella sua carenza, il sistema immunitario viene influenzato negativamente e ci ammaliamo più facilmente. Puoi prenderlo come integratore alimentare. Le persone sane possono assumere 15-20 mg di integratori di zinco al giorno. Le persone con condizioni speciali dovrebbero consultare il proprio medico. Consumare troppo zinco ha dei danni. Zinco Manzo magro, agnello, semi di zucca, tahini, ceci e fagioli secchi, spinaci, piselli, funghi, kefir e yogurt, cacao sono tra i cibi con il contenuto più ricco.

Anche la vitamina D non dovrebbe essere trascurata. Il fabbisogno giornaliero varia in base all'età e al sesso e, in caso di carenza, va sicuramente integrato con la raccomandazione di un medico. Troppo ha effetti tossici (dannosi). La sua fonte principale è prendere il sole attivamente. Si trova in piccole quantità nei latticini, nel pesce, nel fegato e nel tuorlo d'uovo ".

Affermando che la vitamina C è anche importante in termini di resistenza alle infezioni, Aksoylu ha detto: "È sia un buon antiossidante che un buon combattente contro le infezioni. È protettivo contro le malattie. Kiwi, fragola, arancia, mandarino, limone, pompelmo, ananas, mirtillo , rosa canina, prezzemolo, rucola., crescione, spinaci, broccoli, cavolfiori e peperoni sono ottime fonti di vitamina C. " ha usato le espressioni.

Affermando che non dovrebbe essere carente di Omega 3, Aksoylu ha detto: "Gli integratori di Omega-3 ad alte dosi supportano l'aumento dell'attività delle cellule immunitarie. L'Omega-3 è uno degli acidi grassi più benefici per il cuore e il cervello. In Oltre al consumo di pesce, semi di lino, semi di chia, puoi anche aumentare l'assunzione di Omega-3 consumando soia, portulaca, noci e avocado ". trovato la valutazione.

"LIMITARE IL CONSUMO DI TÈ NERO E CAFFÈ"

Sottolineando che il selenio dovrebbe essere incluso anche nei pasti, Aksoylu ha suggerito quanto segue contro il coronavirus:

"Il selenio agisce come antiossidante, riduce lo stress, sostiene l'immunità, regola le funzioni tiroidee e aiuta a ridurre i sintomi dell'asma. Spinaci, funghi, semi di lino, uova sono alimenti ricchi di selenio. Limita gli alimenti contenenti tè nero, caffè, caffeina eccessiva, consuma acqua sufficiente. Evita il fumo e il consumo di alcol. Consumare quantità eccessive di cibi a base di carboidrati non rafforza la tua immunità, al contrario, indebolisce la tua immunità. Soprattutto quelli con diabete dovrebbero essere nutriti con un programma per mantenere i loro livelli di zucchero in equilibrio. Assumere essiccato rosa canina e preparare il tè e inoltre consumare l'echinacea e il tè al tiglio.

Se possibile, consuma 2 pugni di cibi ricchi di vitamina C ogni giorno. Aggiungi aglio, zenzero, curcuma, pepe nero e cumino nero ai tuoi pasti. Sono sostenitori uno a uno nel mantenimento della salute e nel rafforzamento dell'immunità. Aggiungi aceto di mele naturale, olio d'oliva, semi di lino alle tue insalate. Consuma kefir, yogurt e sottaceti fatti in casa per aumentare i batteri benefici nell'intestino. Includi semi di zucca, noci, mandorle, nocciole e uva rossa nei tuoi spuntini. Invece di acquistare grandi quantità di pasta nelle vostre case, potete optare per i legumi (ceci, lenticchie, soia, fagioli secchi, fagioli secchi, fagioli rossi), grano saraceno, bulgur e cibo in scatola ".