Errori nella nutrizione.

Affermando che è sbagliato non mangiare yogurt con il pesce, il dietologo Yurdakul ha detto: “Se il pesce raggiunge il consumatore senza interrompere la catena del freddo in condizioni fresche e corrette, non c'è problema. Tuttavia, se il pesce non viene conservato correttamente dopo essere stato catturato, potrebbe causare avvelenamento nelle persone. In questo modo, il pesce raffermo e mal conservato può provocare effetti tossici, in questo caso non è il consumo contemporaneo di pesce e yogurt che provoca avvelenamento, ma che il pesce è raffermo e non conservato correttamente, questo punto di cui essere a conoscenza.

'MANGIARE L'INSALATA CON LA CARNE'

Il dietologo Yurdakul, che ha anche fornito informazioni sul consumo di latticello insieme al cibo a base di carne, ha detto: "In realtà, sono entrambe proteine". Gli alimenti come il latte, il latticello e lo yogurt sono generalmente noti come "chelanti". In altre parole, legano alcuni minerali negli alimenti e ne impediscono l'assorbimento, anche per queste proprietà sono stati a lungo utilizzati in alcune semplici intossicazioni alimentari. In questo contesto, con l'effetto che può ridurne l'assorbimento, il ferro che otteniamo dalla carne influirà negativamente anche sul suo assorbimento, quindi sarebbe meglio non consumare latticello o yogurt contenenti calcio, che hanno proprietà leganti, insieme alla carne. Tuttavia, in studi recenti, è stato riportato che il calcio nello yogurt non riduce l'assorbimento del ferro presente nelle proteine ​​di derivazione animale. Dal punto di vista della salute è meglio mangiare un'insalata con la carne. Ha detto che l'assorbimento del ferro aumenta la vitamina C che otteniamo dall'insalata.

'LA MELASSA CONTIENE FERRO VEGETALE'

Il dietologo Yurdakul, che ha condiviso le informazioni sulla giustapposizione di ferro dalla melassa e calcio dallo yogurt, ha affermato: "La melassa contiene ferro di origine vegetale. Non otteniamo solo ferro dalla melassa, ma anche calcio. La coppia melassa e yogurt significa quindi più calcio. Volendo, al posto della doppia melassa e dello yogurt, ricchi di calcio, si possono preferire tahin e melassa, ricchi di ferro.

'Pompelmo spremuto SIGNIFICA 4 PORZIONI DI FRUTTA'

Sottolineando che il pompelmo bevuto a stomaco vuoto non si indebolisce, il dietologo Yurdakul ha detto:

'La metà del pompelmo equivale a 1 porzione di frutta. Per un bicchiere di pompelmo spremiamo 2 pompelmi. Ciò significa 4 porzioni di frutta. Penso che iniziare la giornata con 4 porzioni di frutta al mattino sia un inutile apporto calorico. 1 bicchiere di acqua tiepida al limone a stomaco vuoto al mattino avrà un effetto più positivo. Anche un limone o un pompelmo ricco di vitamina C sceso in acqua tiepida bevuto a stomaco vuoto accelererà i movimenti intestinali.

'CONSUMARE LA FRUTTA COME PASTO DI PAUSA'

Il dietologo Yurdakul, che ha anche fornito informazioni sul consumo di frutta dopo i pasti, che è uno degli errori commessi, ha continuato così:

'Stiamo già assumendo abbastanza calorie a cena. Penso anche che non abbia senso assumere calorie e zuccheri in più. Sarebbe meglio consumare la frutta come spuntino o prenderla 1-2 ore dopo averla mangiata. Infine, vorrei parlare di miele e liquidi caldi. Mescolare il miele con liquidi caldi riduce il valore nutritivo del miele. Pertanto, se vogliamo mescolare il miele, dovremmo preferire che il latte o l'acqua siano tiepidi. '