È importante seguire le cisti e le masse congenite del collo.

COSA SONO LE MASSE NATURALI DEL COLLO?

Le masse che vengono con la nascita e spesso mostrano sintomi durante l'infanzia sono chiamate cisti e masse congenite del collo. In alcuni casi, la prominenza delle masse può verificarsi con l'avanzare dell'età. Oltre al loro aspetto, la diagnosi di queste cisti e masse è per lo più confermata con l'aiuto dell'esame obiettivo e degli ultrasuoni quando necessario. Le cisti tiroglosse sono le più comuni tra le masse congenite del collo. Il dotto tiroideo è il condotto in cui si sviluppa la ghiandola tiroidea. Dopo la formazione della ghiandola tiroidea, le cellule rimanenti normalmente scompaiono. Le cellule che non scompaiono formano le cisti tireoglosso. Il collo si trova sulla linea mediana, è mobile con la lingua. Di solito si manifesta nei primi 5 anni di età. Provoca infiammazioni e ascessi ricorrenti. Inoltre, in futuro possono trasformarsi in tumori maligni. Il trattamento definitivo consiste nel seguire l'intera cisti tiroglosso e il suo canale insieme alla struttura ossea adiacente fino alla radice della lingua e rimuoverla completamente con un intervento chirurgico. La chirurgia incompleta invita alla recidiva. Dopo l'operazione, viene eseguito l'esame patologico della cisti.

I residui branchal e le cisti, invece, sono raramente osservati, ma sono le formazioni che si manifestano sotto forma di appendice cutanea, tessuto cartilagineo o bocca del seno sul lato inferiore del collo. È facile da diagnosticare, poiché i residui dei rami si verificano in aree fisse. Le sue complicanze e il trattamento sono simili a quelli della cisti e del canale tiroideo. Il trattamento definitivo è la rimozione chirurgica di queste strutture residue branchiali lungo tutto il loro canale.

Il torcicollo, che è considerato tra le masse congenite del collo, è solitamente sotto forma di gonfiore sul lato del collo che si nota poche settimane dopo la nascita. Di conseguenza, c'è una limitazione nei movimenti della testa e del collo del bambino verso lo stesso lato. Sebbene il motivo sia solitamente attribuito a un trauma congenito, in realtà è lo sviluppo di fibrosi nel muscolo sternocleidomastoideo sul lato del collo a causa del disturbo del posizionamento durante lo sviluppo del bambino nell'utero. Pertanto, si può anche seguire un parto difficile. Si consigliano esercizi passivi di allungamento del collo e torsione eseguiti dai genitori per alleviare la limitazione del movimento nel follow-up del torcicollo, che di solito si risolve fino all'età di 1 anno. Il trattamento chirurgico è l'unica opzione per i pazienti che non migliorano fino all'età di 1 anno, che hanno movimenti limitati della testa e del collo, hanno debolezza muscolare a metà del viso o che vengono diagnosticati in ritardo dopo 1 anno di età. Dopo il corretto intervento chirurgico, si osserva un rapido miglioramento senza la necessità di ulteriori operazioni.

LA COMPETENZA È IMPORTANTE NEL TRATTAMENTO DEI CISTI

Specialista in Chirurgia Pediatrica Prof. Dott. Fatih Andıran ha affermato che dopo la diagnosi definitiva di cisti e masse congenite che danno sintomi in età precoce o avanzata, il trattamento da parte di uno specialista esperto per il trattamento corretto aumenterà le possibilità di successo come in qualsiasi soggetto. In particolare, gli interventi per i bambini piccoli richiedono una diversa competenza ed esperienza. È importante che i nostri figli, che sono il nostro patrimonio più prezioso, siano affidati a medici esperti ed esperti in modo che possano superare facilmente i loro processi di malattia e cura e non avere problemi in futuro.

Specialista in Chirurgia Pediatrica Prof. Dott. Fatih Asıran