10 anni medico in tournée, guarito in 2,5 ore

Abdullah Gülbahar, di Istanbul, ha 43 anni ... Ha problemi con la regione rettale da molti anni. Aveva lamentele di stitichezza cronica e sanguinamento. Il dottore è stato in tournée per 10 anni. È andato negli ospedali universitari di Istanbul e ha corroso i medici ad Ankara. Nessun medico potrebbe fare una diagnosi. Finché un giorno Gülbahar ricevette il suo amico, il suo medico, il medico capo del Centro medico Araf Cerrahi op. Dott. Fino a quando Ramazan non ha suggerito Tarık Ünsal ... Gülbahar si è sbarazzato di 3 diversi problemi che aveva avuto per anni con l'intervento di 2,5 ore di Ünsal.

UNO DEI 2 INTERVENTI CHIRURGICI

Uno dei due chirurghi che eseguono interventi chirurgici di stenosi (restringimento) rettale in Turchia, op. Dott. Ramazan Tarık Ünsal è in realtà un chirurgo delle complicanze. Ha più di 6mila pazienti che avevano precedentemente operato un altro chirurgo, ma la cui operazione non ha avuto successo. Inoltre, ha applicato un trattamento non chirurgico per le emorroidi a 5mila pazienti e la crescita dei capelli non chirurgica su oltre 5mila pazienti (microchirurgia attraverso un foro di 1 centimetro in 15 minuti).

TASSO DI SUCCESSO DEL 99 PER CENTO

Bacio. Dott. Ramazan Tarık Ünsal ha sottolineato che gli interventi chirurgici per le emorroidi sono operazioni molto fastidiose e che le medicazioni del paziente devono essere eseguite con attenzione dopo l'intervento, "Questa è l'area più sensibile da operare. Il tuo minimo errore ti colpisce come uno schiaffo in faccia Non faccio nemmeno vestire i miei pazienti alle mie infermiere, lo faccio io. "Il segreto è il mio coraggio, il mio amore per il lavoro e la disciplina". Osservando che il problema delle emorroidi si è ripresentato solo in 5 dei 5mila interventi chirurgici che ha eseguito finora, Ünsal conclude: "Ci sono troppi pazienti in difficoltà. Vagavano, vagavano, non riuscivano a trovare una cura. Vengono da noi come ultima risorsa. Anche i migliori chirurghi in interventi di stenosi dicono il 50 per cento. "Il 50 per cento si ripete ... Il tasso nei libri è dal 70 al 30 per cento. Nel mio caso, solo 5 su 5.000 pazienti hanno ripreso la malattia."