Alimenti adatti ai reni

Exp. Dyt. Nilay Keçeci ha spiegato gli alimenti che fanno bene alla salute dei reni prima del 10 marzo Giornata mondiale del rene.

Yogurt consumato fuori pasto, il rimedio naturale per i reni

Con il suo contenuto di calcio e vitamina D, lo yogurt è uno dei nutrienti importanti per la salute dei reni. In particolare, lo yogurt consumato lontano dai pasti ha un effetto sulla regolazione del sistema renale e aiutandolo a funzionare. Lo yogurt consumato miscelato con frutta o verdura fresca, combinato con la vitamina C e gli effetti minerali della frutta, influisce positivamente sulle funzioni renali.

I semi di zucca hanno un effetto purificante

I semi di zucca, che contengono molto zinco e minerali di ferro, sono anche molto efficaci nelle malattie renali con il loro effetto omega 3. Ha un altissimo riequilibrio dello zucchero e un effetto purificante del sistema renale. Inoltre, ha una caratteristica che rafforza il sistema immunitario e influisce positivamente su condizioni come depressione e stanchezza cronica.

La zucca previene la formazione di calcoli renali

La zucca è un alimento particolarmente efficace contro i problemi di calcoli renali. Il calcio contenuto nella zucca aiuta a prevenire la formazione di calcoli renali.

La mela protegge i reni

Soprattutto la mela rossa supporta il trattamento delle malattie renali e funge da scudo protettivo per prevenire le malattie. Pulisce il rene e lo aiuta a filtrare nel modo migliore con il suo contenuto di fibre. Una mela media al giorno è importante per la salute dei reni.

Il prezzemolo è importante per l'equilibrio idrico

Il prezzemolo, che ha un alto effetto vitamina C, è perfetto per pulire e sostenere i reni con le vitamine e i minerali che contiene. Aiuta il corpo nell'equilibrio e nella condizione dell'acqua soprattutto nelle malattie renali. Se consumato crudo a colazione tutte le mattine, il prezzemolo aiuta nell'assorbimento del ferro e nel riempimento delle vasche. Il prezzemolo è energizzante e ha un alto effetto fibra. Ha effetti positivi sul sistema riproduttivo e sul sistema nervoso centrale.

La prugna combatte le malattie renali

La susina susina, che aiuta l'assorbimento del ferro nel corpo, è ricca di vitamine A-B-C. È buono per le malattie del cuore e del colesterolo, soprattutto dei reni. Accelera il metabolismo ed è un buon antiossidante.

Il salmone ha un ruolo terapeutico

I gruppi di pesci con un alto contenuto di omega 3 hanno un ruolo riparatore e riparatore nelle malattie renali. Proprio come la mela, contiene anche tutti i minerali necessari al rene per svolgere comodamente tutte le funzioni e prevenire la malattia prima di ammalarsi. Il contenuto di zinco e ferro aiuta i reni a funzionare e modificare positivamente il decorso delle malattie.

Il riso è benefico per i reni se consumato in modo equilibrato.

Riso e porridge di riso sono molto importanti in termini di sostituzione delle calorie perse nelle malattie renali, migliorando il decorso della malattia e aumentando la qualità della vita. Il riso dovrebbe essere consumato con cautela nel diabete. Può modificare negativamente il decorso della malattia nei pazienti renali con alti livelli di zucchero, ma nei casi in cui lo zucchero è regolato, il riso ci aiuta a trattare positivamente i reni.