Come passa il gonfiore allo stomaco?

Le ghiandole dello stomaco non funzionano adeguatamente, abitudini alimentari veloci, deglutizione di cibi senza masticare a fondo, bevande gassate e acide, gomme da masticare, acqua potabile durante il consumo di cibi fibrosi, riposo dopo aver mangiato, stress, ecc.

Tè allo zenzero: Lo zenzero è stato utilizzato nel trattamento dei disturbi di stomaco sin dai tempi storici. Il governo tedesco ha anche confermato che lo zenzero fa bene all'indigestione. È molto vantaggioso per chi soffre di indigestione bere il tè allo zenzero, a condizione che non esageri.

Tè alla menta: Il tè alla menta è consigliato per le persone che soffrono di indigestione cronica. La menta ha un effetto rilassante sui muscoli addominali e sull'intestino. Si consigliano 2,5 cucchiaini di menta per ogni tazza di tè. Se lo desideri, puoi anche affettare il limone.

Tè di finocchio: Il tè al finocchio viene consumato dopo i pasti e riduce al minimo la possibilità di indigestione allo stomaco. Puoi consumare il finocchio, che aumenta la velocità di macinatura del cibo, in una tazza d'acqua e poi lasciarlo fermentare.

Tè alla camomilla: La camomilla è una bevanda dai molti benefici. È noto per rilassare i muscoli dello stomaco mentre è buono contro l'insonnia. Chi ha disturbi come gonfiore o indigestione può mettere 3 grammi di fiori di camomilla in un bicchiere di acqua calda e lasciarlo fermentare e berlo in sicurezza. Tuttavia, le persone con allergie dovrebbero stare molto attente. Perché può causare seri problemi ad alcune persone.

Gudas buono per l'indigestione

In caso di indigestione, è necessario rivedere il menu del cibo. Cosa dovrebbe essere consumato per l'indigestione, che sconvolge il sistema digestivo e ti mette in situazioni di disagio?

Cibi piccanti: Secondo uno studio pubblicato, gli esperti affermano che i cibi piccanti sono benefici per il sistema digestivo, anche se un eccesso di spezie causa problemi di stomaco, se consumato quando è buio, provoca la produzione di più acido nello stomaco. In questo modo, gli alimenti che consumi vengono digeriti più velocemente.

Yogurt: È un alimento che contiene batteri della coltura attiva nello yogurt. Questa attività attiva gli enzimi nello stomaco e fornisce una digestione più rapida del cibo. Il consumo di yogurt dopo ogni pasto rilassa lo stomaco. Se non ti piace lo yogurt, i probiotici faranno lo stesso.

Bevande calde: È consuetudine prendere una tazza di tè o caffè dopo un ricco pasto al ristorante oa casa. Tuttavia, dovremmo adottare questa abitudine, che di solito manteniamo per piacere, per rilassare lo stomaco. In effetti, una tazza di caffè o di tè fa bene all'indigestione. Se vuoi bere qualcosa di decaffeinato, scegli caffè decaffeinato o bevande alla menta.

Alimenti che causano gonfiore

Alcuni nutrienti possono causare gonfiore allo stomaco e dolore all'intestino. Evitare questi alimenti sarà utile se non ci sono gravi disagi.

Cause di gonfiore; Ingoiare aria mentre si mangia, non masticare correttamente il cibo, consumare bevande gassate, gomme da masticare o mangiare caramelle sono tutti stressanti e nervosi. È necessario stare lontani da questi alimenti per evitare fastidi allo stomaco e all'intestino.

Il disagio addominale può anche indicare un problema con l'intestino. La diagnosi di questo problema è molto importante. Tuttavia, solo la tenerezza può essere la causa. Soprattutto cibi che causano gonfiore;

Broccoli

Fagioli

Cavolo

Bevande gassate

Cavolfiore

Gomma

Può essere indicato come zucchero.

I reclami allo stomaco quasi scompaiono al mattino. Tuttavia, con l'avanzare della giornata e il passare dei pasti, il disagio aumenta. Sarà utile sdraiarsi sulla schiena in caso di dolore improvviso.

I dolori di gas possono anche aumentare i problemi di stomaco. Anche gli alimenti contenenti lattosio come latte e latticini, le verdure sopra menzionate e gli alimenti a base di cereali come mais e patate causano disturbi del gas.