Quanto tempo e quanto tempo compaiono i sintomi dell'AIDS? Come si trasmette l'AIDS, cosa si dovrebbe fare per proteggerlo?

La malattia dell'AIDS si verifica quando un virus chiamato HIV si impossessa del corpo. L'AIDS, una malattia che colpisce migliaia di persone in tutto il mondo, fa collassare il sistema immunitario e indebolisce il corpo anche contro il minimo disturbo. Ciò fa sì che queste malattie raggiungano un livello grave e diventino fatali. D'altra parte, trovare il virus HIV nel corpo umano non significa che la persona abbia l'AIDS. Pertanto, avere informazioni di base sui sintomi dei portatori di HIV eviterà possibili problemi dovuti all'AIDS. Allora quali sono i sintomi dell'AIDS? Come viene trasmesso il virus HIV? Cosa si dovrebbe fare per evitare l'AIDS? Ecco i curiosi ...

CHE COS'È L'AIDS?

L'AIDS è definito come il virus dell'HIV che collassa il sistema immunitario causando vari danni nel corpo umano e diventando così non resistente a vari problemi di salute. Il virus che causa l'AIDS permette di diffondere più facilmente diverse malattie nell'organismo e compromette gravemente la qualità della vita.

L'AIDS non è una malattia che si manifesta all'improvviso con il virus dell'HIV che entra nel corpo. Il virus HIV può rimanere nel corpo umano per molto tempo, sebbene non possa causare un sintomo. A meno che non venga rivelato che il virus HIV è presente nel corpo attraverso il test del sangue chiamato AIDS o test HIV, potrebbero essere necessari fino a 10 anni per essere a conoscenza dell'AIDS, a seconda della situazione.

QUALI SONO LE CAUSE DELLA MALATTIA AIDS?

Per parlare delle cause della malattia dell'AIDS, "Come si trasmette l'AIDS?" Devo rispondere alla domanda. Perché l'AIDS è una malattia che si trasmette da una persona all'altra in vari modi. Allora come viene la domanda su come viene trasmesso il virus HIV? I fattori che causano la trasmissione dell'HIV sono elencati come segue:

  • Attraverso il rapporto sessuale
  • Attraverso il sangue
  • Dalla madre al bambino durante il parto

QUALI SONO I SINTOMI DELL'AIDS?

Ci sono molti sintomi della malattia dell'AIDS. Tuttavia, i sintomi dell'AIDS non compaiono così rapidamente come il virus dell'HIV entra nel corpo. Una delle domande più frequenti su questo argomento è "Quando si manifesta l'AIDS?" arriva la domanda. Sfortunatamente, nella maggior parte dei casi di AIDS, la comparsa dei sintomi può richiedere fino a 10 anni. Con lievi sintomi di AIDS, può manifestarsi entro poche settimane dopo che il virus è entrato nel corpo. In generale, è possibile elencare i sintomi dell'AIDS che si verificano senza discriminazioni tra uomini e donne come segue:

  • Dolori muscolari e articolari
  • Mal di testa
  • Nausea e vomito
  • Faringite
  • Linfonodi ingrossati
  • Perdita di pelle
  • Perdita di peso involontaria
  • Piaghe bianche profonde in bocca
  • Varie malattie respiratorie
  • Dimenticanza
  • Macchie rosa, rosse o viola su varie parti del corpo
  • Diarrea prolungata

QUANDO INIZIANO I SINTOMI DELL'AIDS?

I sintomi dell'HIV di solito si manifestano entro 1 o 2 mesi dopo che il virus dell'HIV ha infettato il corpo. In alcuni casi, questo periodo può diminuire a 2 settimane. I primi sintomi dell'HIV possono essere confusi con malattie ordinarie o problemi di salute. Il test HIV è necessario per essere sicuri di non essere stato infettato dall'HIV.

I sintomi dell'HIV potrebbero non manifestarsi per 10 anni. Tuttavia, questo non significa che il virus abbia lasciato completamente il corpo. Senza trattamento, l'HIV può passare allo stadio 3 anche se non ci sono sintomi. Pertanto, è molto importante essere testati per l'HIV.

QUANDO DEVO FARE UN TEST HIV?

Una persona che convive con il virus HIV senza trattamento può trasmettere il virus a qualcun altro, anche se non presenta sintomi. Il virus può essere trasmesso da una persona all'altra attraverso lo scambio di fluidi corporei. Tuttavia, i trattamenti attuali possono eliminare efficacemente il rischio di trasmissione del virus a partner sessuali HIV-negativi.

Fare il test per l'HIV è l'unico modo per determinare se il virus è entrato nel corpo. Esistono numerosi fattori di rischio che aumentano le possibilità delle persone di contrarre l'HIV. I rapporti sessuali senza l'uso di preservativi o aghi riutilizzati sono alcuni di questi.

COME SI TRATTA L'AIDS?

L'AIDS è una malattia che può essere gestita e controllata se può essere rilevata precocemente con gli esami e le prove necessarie. I metodi di trattamento sviluppati in questa direzione mirano a impedire che il virus HIV causi gravi danni all'organismo diventando più efficace.