Nemico del diabete

Contiene abbondanza di pectina, tannini, mucillagini, zucchero e vitamina C, la hünnabis ha proprietà purificanti del sangue e regolatrici dello zucchero.

La giuggiola contiene anche nitrato, vitamina C, calcio, rame, ferro, magnesio, manganese e fosforo. La giuggiola è anche molto ricca di minerali come potassio, sodio e zinco. I benefici di giuggiola, asma, catarro e diuretici, rilassano e rinforzano il corpo dei pazienti gravi, riducono lo stress, l'affaticamento mentale, la debolezza fisica, l'insonnia indotta dal dolore e gli antipiretici. La giuggiola, bollita e bevuta, allevia la diarrea, allevia la stitichezza e cura le malattie dell'intestino.

Inoltre, regola la glicemia nel diabete ed è buono per le malattie cardiovascolari. Particolarmente utile contro raffreddori e raffreddori, il chilo di hünnabis viene venduto tra le 5 e le 8 lire sul mercato.