538 mila lire di droga dallo Stato

PresidenteDa ieri è iniziata la somministrazione di farmaci di Tipo 2 e Tipo 3, che Recep Tayyip Erdo─čan ha dato la buona notizia per i pazienti SMA all '"Extended Presidents of Provincial Election Affairs Meeting" di pochi giorni fa. Zehra Zümrüt Selçuk, Ministro della famiglia e delle politiche sociali, ha dichiarato in una dichiarazione scritta rilasciata dopo il Comunicato sull'emendamento del Comunicato sull'attuazione della sicurezza sociale (SGK) pubblicato ieri sulla Gazzetta ufficiale, e che i farmaci includevano nella lista dei rimborsi hanno iniziato ad essere pagati. Il ministro Selçuk ha affermato che con le nuove normative in SUT, altri 10 farmaci sono stati inclusi nella lista dei rimborsi, il numero di farmaci all'estero ha raggiunto 400 e il numero di farmaci domestici ha raggiunto 8.562. Selçuk ha dichiarato: "I farmaci utilizzati nel trattamento di tipo 1 per i nostri pazienti SMA erano già nell'ambito del pagamento SGK. Abbiamo mobilitato tutte le nostre strutture per la fornitura di farmaci di tipo 2 e di tipo 3 con il nostro Ministero della Salute con un approccio completamente umanitario. "Stiamo cercando di aprirlo", ha detto. Spinraza, la dose di farmaco più eclatante tra i 10 farmaci SMA nel comunicato di Tus, è di 90mila euro (583mila lire). In lista c'è anche un farmaco da 17mila euro chiamato Translarna.

LA FELICITÀ DI DURU VALE TUTTO

SMADuru Özdemir, 2,5 anni, che sta lottando con la SMA di tipo 2, e la sua famiglia, che non ha potuto fornire i farmaci necessari per il trattamento delle loro figlie, sono stati soddisfatti della decisione in merito al rimborso del costo del farmaco ai loro pazienti. A Özdemir, che è stato portato dal medico quando la sua famiglia si è resa conto che aveva difficoltà ad alzarsi in piedi quando aveva solo 8 mesi, è stata diagnosticata la SMA di tipo 2, nota anche come "sindrome del bambino allentato" o "malattia muscolare" quando aveva 1,5 anni Anni. L'unico desiderio della famiglia Özdemir d'ora in poi è che la loro figlia Duru possa correre e giocare nel parco con i suoi fratelli dopo aver riacquistato la salute. Anne Melek Özdemir ha dichiarato: "Siamo stati molto felici quando abbiamo sentito la decisione. Aspettavamo questo processo da circa un anno. Spero che tutti i bambini trovino la guarigione. Ora saremo in grado di giocare con mia figlia nel parco . "