Qual è la percentuale di successo nella fecondazione in vitro?

"In effetti, il tasso di successo nella fecondazione in vitro dovrebbe essere esaminato in due gruppi principali: tasso di gravidanza e tasso di natalità dal vivo. Perché c'è sempre il rischio che ogni gravidanza ottenuta dalla fecondazione in vitro non porti alla nascita. Soprattutto perché i tassi di gravidanza ectopica e la fecondazione in vitro è alta nella fecondazione in vitro. Non ci si può aspettare che questi due rapporti siano vicini l'uno all'altro. Per questo motivo, è utile apprendere questi due rapporti separatamente durante il processo decisionale per la selezione del centro di fecondazione in vitro ".

IL FATTORE DI ETÀ È IMPORTANTE NEL TRATTAMENTO DEL BAMBINO TUBOLARE!

"Ci sono fattori importanti che influenzano la possibilità di successo nel trattamento della fecondazione in vitro. Uno di questi è il fattore età. Il tasso di successo varia a seconda dell'età della coppia a cui viene applicato il trattamento. Mentre il tasso di successo della fecondazione in vitro è annunciato come 47 per le donne sotto i 35 anni, questo tasso è del 39% per le donne dai 35 anni in su. "Purtroppo, con l'aumentare dell'età della donna, la percentuale di successo del trattamento diminuisce allo stesso ritmo. l'uomo è importante anche perché influisce sulla qualità dello sperma ".

CI SONO MOLTI FATTORI CHE AUMENTANO IL SUCCESSO DEL TUBE BABY

"Fattori come la donna che ha avuto una gravidanza riuscita e che ha partorito prima, l'elevata riserva ovarica della donna da trattare, l'assenza di abitudine al fumo e all'alcol o che smette prima di iniziare il trattamento, l'assenza di eccesso di peso e la permanenza della coppia lontano dallo stress intenso aumentare il tasso di successo del trattamento IVF. sono tra i fattori più importanti ".

IMPORTANTE ANCHE IL NUMERO DI UOVA DI QUALITÀ

"Infatti, il criterio importante nella fecondazione in vitro non è il numero totale di riserve ovariche, ma il numero di ovuli di qualità. In altre parole, se si può ottenere anche un uovo, si può applicare la fecondazione in vitro, allo scopo di richiedere di ottenere un gran numero di uova significa avere la possibilità di scegliere la migliore qualità tra loro. maggiore è la qualità dell'embrione ottenuto dalla fecondazione di questo uovo, maggiore sarà ".

FASI DEL TRATTAMENTO IN TUBO BAMBINO

"Stimolazione ovarica, nel processo di stimolazione controllata ormonalmente delle ovaie; determinazione del numero di uova / E2 nel sangue mediante USG il 3 ° giorno delle mestruazioni, regolazione della dose del farmaco in base ai risultati, controllo USG intermittente, uovo follow-up, iniezione di BHCG se il livello di E2 nell'uovo e nel sangue è al livello desiderato. (pregynl, ovitrelle), dopo 34-36 ore, viene eseguita la raccolta delle uova. Nella procedura, che è il processo di raccolta delle uova (OPU ), aspirazione del fluido intra-follicolare con USG durante l'OPU in sala operatoria, la determinazione dell'uovo nel liquido da parte degli embriologi e l'immissione nel fluido di coltura, rispettivamente. Gli ovociti sono pronti dopo 4-6 ore. "

FASE DI MICROINIEZIONE E TRASFERIMENTO DEGLI EMBRIONI

Specialista in ginecologia e ostetricia op. Dott. Esra Çabuk Cömert "In queste procedure, il campione di sperma viene prelevato dal maschio (eiaculato, tesa / tese), vengono preparati l'ovocoltura e lo sperma e viene avviata la microiniezione. Nel trasferimento dell'embrione, può essere fatto il 2 °, 3 °, 4 ° e 5 giorni dopo il processo di raccolta degli ovociti. Vengono valutati il ​​numero e la qualità degli embrioni, lo spessore intrauterino, l'età della donna e precedenti tentativi di fecondazione in vitro falliti e viene elaborato un piano di trasferimento personalizzato. Il trasferimento degli embrioni è una procedura delicata e indolore. Dopo il trasferimento dell'embrione , la paziente può tornare a casa dopo aver riposato per circa 30 minuti - 1 ora. 12 giorni dopo il trasferimento dell'embrione, viene eseguito un test di gravidanza nel sangue (BHCG). "

Specialista in ginecologia e ostetricia op. Dott. Esra Çabuk Cömert