Highland Banana Against Cancer

Sui topi sono stati condotti esperimenti in due fasi presso l'Università di Atlanta negli Stati Uniti. Pigmenti rossi chiamati parietina sono stati iniettati nelle cellule tumorali. Si è visto che la metà delle cellule tumorali moriva in soli due giorni. È stato anche scoperto che un tipo modificato di pigmenti riduce la crescita dei tumori. Questo risultato della ricerca è il presagio di un nuovo farmaco contro il cancro. Gli esperti affermano che la medicina contro il cancro a base di luce può essere utilizzata nel trattamento del cancro entro pochi anni. Tuttavia, sebbene i risultati sperimentali siano positivi, si afferma che sono necessarie molte nuove ricerche per convertire la luce in farmaci. La scoperta di Işgin ha causato grande eccitazione nel mondo scientifico. La notizia pubblicata dal quotidiano britannico Daily Express con il titolo "Il business può salvarti la vita", ha avuto una grande ripercussione sulla stampa mondiale.

IL CANCRO È FUORI DAL SOCIST

AMATO IN ANATOLIA

Il nome latino della luce della famiglia acetosa è Rheum ribes. Işgın è anche conosciuto con i nomi di luce, amore, trascendentale, ambizioso, amoroso, indaco, çkın, mosca, mosca, uşgun e uşkun in Anatolia. Nella regione dell'Anatolia orientale, a questo ortaggio, noto anche come banana plateau e banana di montagna, vengono dati nomi come banana Van e banana Hakkari in base alla regione in cui cresce. Isgin cresce nelle regioni temperate e subtropicali dell'Asia sud-occidentale. È frequentemente utilizzato nella ricerca farmacologica poiché rientra nella classe delle piante medicinali amorfe che possono essere impollinate dai venti e possono essere ibridate con altre specie del suo genere. Isıkkın, che viene consumato crudo, cotto con olio d'oliva, uova e marmellata, viene utilizzato in ricette abbastanza diverse. Tuttavia, gli scienziati botanici turchi avvertono che la luce raccolta con metodi inconsci e impropri è in pericolo di estinzione in Anatolia.