Questo potrebbe essere il motivo della crescita dei tuoi peli sul viso!

Affermando che l'eccessiva crescita dei peli sul viso può indicare una malattia alle ovaie, il presidente dell'Associazione turca di dermatologia Assoc. Dott. Güneş Gür Aksoy ha suggerito che i pazienti dovrebbero consultare un dermatologo in una situazione del genere.

Sottolineando che la malattia, nota come irsutismo nel linguaggio medico, causa problemi di identità personale soprattutto nelle donne, Assoc. Dott. Güneş Gür Aksoy ha dichiarato: "L'irsutismo è un aumento della crescita dei capelli di tipo maschile osservato nelle donne e questo è visto nel 5-10% delle donne. Soprattutto nell'area del viso, l'eccessiva crescita dei capelli nelle donne è una grave fonte di stress emotivo che riduce l'autostima L'irsutismo si riferisce spesso a un disturbo ormonale sottostante e le sue cause devono essere indagate.

Che tipo di capelli abbiamo sul nostro corpo?

Le setole sono di due tipi. I peli visti prima della pubertà sono sottili, morbide, incolori e corte piume di cotogna che chiamiamo "vellus". Con l'adolescenza, per effetto degli ormoni di tipo maschile (androgeni), i peli in diverse regioni a seconda del sesso si trasformano in peli spessi, colorati e lunghi, che chiamiamo "capelli terminali".

In quali parti del corpo è normale per le donne?

Normalmente, i peli terminali neri e spessi non si vedono sul viso, sul petto, sull'addome, sulla schiena, sulla barba, sulle spalle e sulla parte superiore dell'addome nelle donne. Tuttavia, se gli ormoni maschili sono troppo alti nella persona o se c'è un'eccessiva sensibilità agli ormoni maschili nei follicoli piliferi, la crescita dei capelli di tipo maschile si osserva in queste aree nelle donne. Pertanto, la crescita dei capelli può essere il primo e unico indicatore del disturbo ormonale sottostante.

Quali sono le cause dell'eccessiva crescita dei capelli?

L'eccessiva crescita dei capelli (irsutismo) è in realtà la punta dell'iceberg, è necessario indagare se esiste una malattia sottostante. La malattia che causa un'eccessiva crescita dei capelli è il 75-80% dell'ovaio policistico. Oltre a questo, possono essere causati anche tumori e malattie ormonali che possono portare a disturbi ormonali. Raramente, può svilupparsi una crescita eccessiva dei peli senza una causa sottostante.

Che tipo di malattia è l'ovaio policistico?

La malattia dell'ovaio policistico (PCOD) è il disturbo ormonale più comune che colpisce le donne in età riproduttiva. I dermatologi svolgono un ruolo chiave nella diagnosi di questi pazienti, poiché questi pazienti spesso sperimentano un'eccessiva crescita dei capelli, acne e / o alopecia androgenetica (assottigliamento dei capelli di tipo maschile), irregolarità mestruali e aumento dei livelli ormonali.

Come viene diagnosticata la malattia dell'ovaio policistico?

La diagnosi viene quasi sempre fatta dagli esami del sangue e dall'ecografia delle ovaie durante il periodo mestruale.

Esistono altre malattie associate alla malattia dell'ovaio policistico?

La diagnosi di questi pazienti è particolarmente importante perché i pazienti con malattia dell'ovaio policistico possono anche avere resistenza all'insulina, aumento dei lipidi nel sangue, ipertensione, apnea notturna, cancro dell'endometrio o disturbi psichiatrici. Con il giusto trattamento, questi risultati possono essere controllati. La persona può continuare la sua vita in buona salute.

Come viene riconosciuta la malattia dell'ovaio policistico?

Soprattutto quando si verifica un aumento tardivo e rapidamente progressivo della crescita dei peli nell'area del viso, intorno al torace e dell'acne, è necessario consultare un dermatologo.

Come viene trattata la malattia dell'ovaio policistico?

Dopo la diagnosi, il tuo dermatologo, ostetrico o endocrinologo può valutarti e curare la tua malattia insieme o da solo. Il trattamento è lungo e richiede pazienza. Dovrebbe essere seguito da un'analisi ormonale regolare e da esami ecografici ".