Le 8 malattie invernali più comuni

Nei mesi invernali, quando la resistenza del corpo inizia a diminuire, molte malattie dall'influenza alla bronchite, dalle infezioni alla gola alla sinusite colpiscono sia gli adulti che i bambini. Specialista in salute e malattie pediatriche Dr. Dilek Erdönmez afferma: "Tuttavia, è possibile proteggere facilmente i nostri bambini dalle malattie invernali con metodi semplici ed efficaci". Dott. Dilek Erdönmez ha spiegato le 8 malattie invernali più comuni nei bambini e le misure efficaci che possono essere adottate e ha fornito importanti avvertimenti e suggerimenti.

INFLUENZA

L'influenza, che inizia con febbre alta e progredisce con muscoli, gola e mal di testa, è accompagnata da naso che cola / congestione nasale e talvolta tosse. Se l'influenza, che provoca un'intensa sensazione di stanchezza, non viene curata, può avere gravi conseguenze che possono essere fatali. È molto importante riposare e bere molta acqua in caso di influenza, che può essere prevenuta del 70-90% con il vaccino antinfluenzale.

INFEZIONI ALLA GOLA

Le infezioni alla gola (faringite, tonsillite) causano febbre alta, difficoltà a deglutire, mal di testa e talvolta tosse, vomito e dolore addominale. Gli antibiotici sono un must se ci sono beta microbi. Altrimenti, le infezioni beta possono portare a gravi malattie dal cuore ai reni.

POLMONITE

La polmonite, che si manifesta con febbre alta e tosse con espettorato, provoca infezione del tratto respiratorio inferiore trattenendo il tessuto polmonare unilateralmente o bilateralmente. Si verifica principalmente dopo l'infezione del tratto respiratorio superiore. Molti virus e batteri possono causare questa malattia. Se non trattata, può essere pericolosa per la vita.

BRONCHITE E BRONCHIOLITE

La bronchite e la bronchiolite, che sono malattie del tratto respiratorio inferiore, sono causate dall'infiammazione dei rami delle vie respiratorie chiamata "albero polmonare" da virus e batteri. La malattia delle piccole vie aeree dei polmoni è chiamata bronchiolite e la malattia delle grandi vie aeree è chiamata bronchite. Sebbene possano causare tosse e respiro sibilante, se non trattati, possono portare a polmonite.

FREDDO

Specialista in salute e malattie dei bambini Dr. Dilek Erdönmez dice: "I virus causano il raffreddore (raffreddore comune). Mentre la secrezione viene trasmessa tramite il contatto ravvicinato e la respirazione, secrezione / congestione nasale di colore chiaro, prurito alla gola e al naso, starnuti e talvolta tosse possono essere febbre. Non esiste un vaccino per il raffreddore ", dice Dilek Erdönmez.

CUORE ORECCHIO MEDIO (OTTINA)

Soprattutto durante o dopo che infezioni del tratto respiratorio superiore come raffreddore, influenza, faringite, batteri e virus passano dalla gola all'orecchio medio attraverso il canale di Eustachio che si estende tra la gola e l'orecchio, causando l'infezione qui. Si manifesta con dolore all'orecchio, febbre e perdita dell'udito. È imperativo che porti tuo figlio dal medico il prima possibile.

SINUSITE

L'infezione del tessuto che ricopre la superficie interna degli spazi chiamati seni tra le ossa che compongono il cranio è chiamata sinusite. Spesso, ci sono disturbi come naso che cola scuro / congestione che non scompare dopo un'infezione del tratto respiratorio superiore, tosse che aumenta al mattino e dolore alle articolazioni dei muscoli della testa in aumento graduale, nausea, perdita di appetito e febbre possono accompagnare . Può diventare cronico se non completamente trattato.

Gastroenteria (diarrea o diarrea)

Specialista in salute e malattie dei bambini Dr. Dilek Erdönmez "Molti batteri e virus possono causare diarrea. La malattia può progredire da lieve a grave. Può essere lieve, a volte con l'aggiunta di vomito e febbre persistenti, e può essere necessario anche il ricovero in ospedale. Rotavirus, un'infezione intestinale da vomito, diarrea e febbre, soprattutto nei mesi invernali. Si vede molto spesso ", dice.

MISURE EFFICACI CONTRO LE MALATTIE

Una dieta equilibrata e sana,

Prestare attenzione ai modelli di sonno, dormire a sufficienza,

Bere abbastanza liquidi, soprattutto acqua, evitare bevande gassate,

Mangiare pesce due volte a settimana con frutta e verdura,

Controllo dei livelli di minerali e vitamine come ferro, zinco e vitamina D,

Consumare tisane come tiglio, succhi di frutta aggiunti alla sua polpa, melassa e miele,

Poiché le malattie invernali sono trasmesse principalmente dalle vie respiratorie, salutare l'altra persona con la testa invece di baciare,

Evitando il più possibile ambienti chiusi e affollati,

Lavarsi frequentemente le mani ed evitare di sfregarle in bocca, naso o occhi; insegnare ai bambini le regole di igiene,

Non surriscaldare l'ambiente poiché i microbi si riproducono facilmente con il calore,

Per aerare regolarmente la casa, le aule e l'ambiente,

Manutenzione e pulizia regolari dei condizionatori d'aria utilizzati nell'ambiente,

Allatta assolutamente il tuo bambino durante l'infanzia e rafforza la sua immunità con il latte materno, che è un `` antibiotico naturale '',

Manutenzione e pulizia regolari dei condizionatori d'aria utilizzati nell'ambiente

Non indossare indumenti troppo spessi o di perle, né i bambini. Indossare abiti a strati adatti all'ambiente e aumentare o diminuire in base alla temperatura,

Non lasciare che tuo figlio entri nell'ambiente in cui è presente il fumo di sigaretta,

Non mandare a scuola se necessario, poiché il riposo aumenterà la resistenza del corpo,

Se il medico lo ritiene necessario, farsi vaccinare contro l'influenza.