Lo zenzero che mescolava con il miele e beveva ogni mattina stava uccidendo!

È LA MORTE!

Il banchiere Faruk Güzel, che vive nel distretto di Alia─ča di Izmir, si è presentato all'ospedale circa tre mesi fa con un disturbo di tosse. I suoi disturbi sono causati da cisti d'aria nei polmoni; Güzel, che ha affermato che un intervento chirurgico sarebbe stato possibile in caso di esplosione, è stato seguito. Güzel, i cui disturbi di tosse e mancanza di respiro sono aumentati 15 giorni fa, a causa dell'esplosione di cisti d'aria nel suo polmone, il chirurgo toracico Prof. Dott. È stato operato da Gökhan Yuncu. Prof. Dott. Utilizzando il metodo chiuso di Yuncu, le cisti d'aria sono state rimosse e la membrana della parete toracica (pleura) è stata spogliata per prevenire le recidive.

L'INTERVENTO HA AVUTO SUCCESSO MA ...

Secondo le notizie di UAV; Durante il follow-up dopo l'operazione di successo, si è verificato un sanguinamento inspiegabile e pericoloso per la vita nel paziente. Quando il torace è stato esaminato con una telecamera endoscopica, si è visto che non c'era emorragia chirurgica e c'era un'emorragia sotto forma di perdita, che si chiama diatesi emorragica (incapacità di fermare l'emorragia o formazione di grandi emorragie incontrollate per vari motivi che interrompono la coagulazione del sangue). Affermando di aver appreso che stava bevendo "zenzero" quando hanno interrogato di nuovo il paziente, il prof. Dott. Yuncu ha detto: "Quando il paziente è stato interrogato prima dell'intervento, ha detto che non utilizzava fluidificanti del sangue. Non è stato rilevato alcun risultato che potesse causare diatesi emorragica negli esami di laboratorio. Quando al paziente è stato chiesto se stava usando un non- prodotto a base di erbe medicinali, ha dichiarato di utilizzare regolarmente lo zenzero ogni mattina.

Lo zenzero interrompe la funzione delle cellule del sangue chiamate piastrine, che sono coinvolte nella prima fase del meccanismo di coagulazione del sangue. La disfunzione piastrinica provoca una tendenza al sanguinamento interrompendo la prima fase del meccanismo di coagulazione. Una complicanza emorragica pericolosa per la vita sviluppata nel nostro paziente come risultato dell'uso di questo prodotto. Nonostante il follow-up medico e il trattamento intensivo, abbiamo dovuto riaprirlo. Pertanto, il periodo di ricovero e recupero è stato prolungato. Nel frattempo, al paziente sono state somministrate trasfusioni di sangue, che significano trapianto di tessuto ", ha detto.

"INOLTRE NON DEVE ESSERE USATO CON FARMACI TERMICI SANGUE"

Notando che l'abitudine di utilizzare prodotti a base di erbe è aumentata di recente, il Prof. Dott. Yuncu ha fatto i seguenti avvertimenti: "Sebbene le prescrizioni dei farmaci contengano pagine di informazioni sul prodotto, non esiste la minima lettera di avvertimento sui prodotti a base di erbe che possono essere acquistati da erboristi e mercati. Questo uso inconscio diffuso ci mette a rischio di gravi effetti collaterali. Persone Chi usa questi prodotti è incontrollato. Lo zenzero non deve essere usato insieme a fluidificanti del sangue. Se usato, può sanguinare spontaneamente. I pazienti con emofilia non dovrebbero consumarlo a causa del rischio di sanguinamento. Dovrebbe smettere di consumare bevande alimentari che contengono cibo. "

IMPARA CHE NELLA CURA INTENSIVA SI DIVENTA MORTE

Güzel ha detto di aver bevuto regolarmente zenzero in polvere nell'acqua per 3 mesi per fermare la tosse, e in aggiunta a questo, ha consumato un cucchiaio di zenzero mescolato con miele per 15 giorni prima dell'operazione. Bene, "Ero in terapia intensiva. Non ero a conoscenza dell'incidente, ho saputo che sono tornato dalla morte dopo essere uscito. Non sapevo che lo zenzero avrebbe avuto un tale effetto, gli utenti dovrebbero conoscere questa funzione", Egli ha detto.

Affermando che suo marito era tornato dalla morte, Ebru Güzel ha detto: "L'operazione ha avuto successo, ma si è sviluppata un'emorragia. Prima della seconda operazione, sono stata chiamata in terapia intensiva intorno alle 22:00. Il nostro medico ha detto che l'emorragia non si è fermata, il paziente potrebbe essere perso. "Ci sono persone. Mio marito ha usato la sfortuna in questo processo. Abbiamo sperimentato un rischio così grande, lasciamo che gli altri non vivano, le persone dovrebbero esserne consapevoli", ha detto.