Cosa causa un ictus? Quali sono i sintomi di un ictus?

Esistono due tipi di paralisi:

1) Ictus ischemico

2) Paralisi emorragica.

Circa l'85% di quelli con ictus è ictus ischemico; Il 15% è una paralisi emorragica.

Nell'ictus ischemico, i coaguli che escono dal cuore o le parti che sporgono dalle placche in grandi vasi come la carotide causano il blocco dei vasi che alimentano il cervello. L'area del cervello, alimentata dai vasi ostruiti, inizia a morire a causa dell'interruzione del flusso sanguigno. Quando questo periodo inizia a superare i 5 minuti, in quell'area iniziano a verificarsi danni permanenti.

Paralisi emorragicaIn altre parole, nel tipo di paralisi che si verifica a seguito di emorragia cerebrale, il sanguinamento si verifica nella regione interessata del cervello a seguito della rottura o della rottura dei vasi che alimentano il cervello. Il danno si verifica nell'area alimentata dalla nave colpita e dalle aree sanguinanti.

Diversi reperti clinici si verificano nel paziente a seconda dell'area interessata. Capire quale area del cervello e quanto è danneggiata aiuta a comprendere gli effetti successivi di un ictus. Ad esempio, se sono interessate le aree motorie, si verificano disturbi motori nel paziente, disturbi visivi se il campo visivo è interessato e disturbi sensoriali se è interessata l'area sensoriale. In generale, la perdita di movimento in una certa parte del corpo, l'incapacità di parlare, il cambiamento della forma del viso, l'incapacità di deglutire e l'incontinenza urinaria sono gli effetti più evidenti.

Sintomi di ictus:

I sintomi dell'ictus possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ad esempio; Può manifestarsi come perdita di sensibilità, vertigini, difficoltà a deglutire e disturbi visivi in ​​alcune parti del braccio, della gamba o del viso. Il cervello controlla il corpo umano in modo inverso, cioè il cervello destro controlla il lato sinistro del corpo e il cervello sinistro controlla il lato destro. Il danno al cervello destro colpisce il lato sinistro del corpo.

Possiamo elencare i pre-sintomi dovuti all'ictus come segue;

Improvvisa perdita di coscienza senza traumi

Intorpidimento parziale o completo e incapacità di muoversi, che si sviluppa improvvisamente nel viso, nel braccio o nella gamba

Improvvisa compromissione o perdita della vista

Disturbo del linguaggio improvviso

Improvviso forte mal di testa che non è stato sperimentato prima