Ecco il motivo dell'intorpidimento

Di solito, c'è una semplice spiegazione per l'intorpidimento, ma può anche verificarsi come uno dei sintomi di diverse malattie. Sebbene non tutti i torpori richiedano preoccupazione, avere una conoscenza generale delle cause dell'intorpidimento può portare a cercare assistenza medica al momento giusto.

Una delle cause più comuni di intorpidimento dei piedi è il danno ai nervi chiamato "neuropatia periferica". C'è qualche tipo di danno ai nervi o un problema con la circolazione sanguigna. L'intorpidimento dei piedi che non va via provoca difficoltà a stare in piedi, camminare o guidare.

Si dovrebbe tenere conto del torpore prolungato e consultare uno specialista in neurologia o medicina interna.

CAUSE COMUNI DEL NOME DEL PIEDE

INTRAPPOLAMENTO NERVOSO

Qualsiasi postura o malattia che impedisce ai nervi di trasmettere segnali può portare a intorpidimento. Quando vuoi alzarti in piedi dopo essere rimasto seduto in piedi per molto tempo, potresti scoprire che il tuo piede diventa completamente insensibile. Questo perché la tua posizione seduta comprime i nervi della gamba, della caviglia o del piede. Una sensazione di formicolio o formicolio mentre il piede si sta riprendendo è solitamente un segno che la funzione nervosa è stata ripristinata.

La sindrome del tunnel tarsale è un tipo comune di compressione nervosa nei piedi e nelle gambe. I sintomi includono intorpidimento, sensazione di bruciore e formicolio nella parte interna e nella pianta del piede.

I dischi erniati o degenerati nella colonna vertebrale o il restringimento del canale spinale possono esercitare pressione sui nervi, causando intorpidimento o altre sensazioni anormali in qualsiasi parte del corpo, ma spesso nelle gambe.

Qualsiasi massa, tessuto cicatriziale, vena dilatata, gonfiore dovuto a infezioni o lesioni possono causare la compressione locale dei nervi. Uno degli esempi comuni è la sindrome del tunnel carpale osservata nei polsi. Nella sindrome del tunnel carpale, il nervo mediano del polso è compresso dal tessuto circostante, provocando formicolio e intorpidimento alla mano.

CARENZA DI OSSIGENO E NUTRIZIONALE

Se i nervi non ricevono abbastanza ossigeno o non si nutrono, si può avvertire intorpidimento a causa di problemi con i segnali nervosi. L'aterosclerosi, o un accumulo di colesterolo nelle arterie periferiche (malattia delle arterie periferiche), può bloccare il flusso sanguigno ai nervi. In condizioni come il congelamento, il freddo estremo e la sindrome di Raynaud, i vasi sanguigni si contraggono ei nervi vengono privati ​​dell'ossigeno, del glucosio e di altri nutrienti di cui hanno bisogno per funzionare correttamente. Di conseguenza, si vede intorpidimento.

L'ossigeno al cervello insufficiente o assente (come un ictus o un attacco ischemico transitorio) può causare intorpidimento improvviso in qualsiasi parte del corpo. Le carenze vitaminiche, tra cui B12 e tiamina, possono causare intorpidimento ai piedi. Queste carenze vitaminiche sono più comuni negli alcolisti. L'avvelenamento da metalli pesanti come il piombo può causare uno squilibrio nei livelli di calcio, potassio e sodio, con conseguente intorpidimento.

DANNI NERVOSI

Danni o infiammazioni ai nervi possono portare a sonnolenza. Il diabete può causare danni ai nervi e intorpidimento, di solito ai piedi, alle dita dei piedi e delle dita, provocando la neuropatia periferica di cui abbiamo parlato nel primo paragrafo. L'intorpidimento può essere visto in problemi cutanei simili come ustioni e se il trattamento radioterapico danneggia i nervi. Come con l'herpes zoster e la malattia di Lyme, le infezioni possono causare sonnolenza.

PROBLEMI NEL CERVELLO

In alcuni casi che coinvolgono il cervello, l'intorpidimento è tra i sintomi. L'intorpidimento è uno dei primi segni della SM e può colpire qualsiasi parte del corpo. Emicrania, ictus o tumori possono influenzare la trasmissione del segnale del cervello, causando intorpidimento. L'ansia (ansia) e l'iperventilazione (respirazione troppo veloce e profonda) possono causare intorpidimento temporaneo. Anche l'ipotiroidismo (ghiandola tiroidea ipoattiva), l'alcolismo e la malattia del lupus possono causare intorpidimento ai piedi. Alcuni farmaci per il cuore o farmaci come gli antibiotici possono influenzare i nervi, causando effetti collaterali come intorpidimento.

QUANDO DOVRESTI ANDARE DA UN MEDICO A CAUSA DEL CORRISPONDENZA DI PIEDI?

Quando il tuo piede diventa insensibile a causa di un infortunio o di una condizione come un'ernia del disco, puoi speculare sulla causa dell'intorpidimento. Tuttavia, in alcuni casi, conoscere il motivo dell'intorpidimento non dovrebbe significare che non sarai interessato all'intorpidimento. Se non c'è una ragione apparente per il motivo dell'intorpidimento e non puoi formarti un'opinione. Se il torpore inizia a un certo livello e peggiora progressivamente. Se il torpore passa a determinati intervalli e poi riappare o viene sperimentato ripetendo determinati movimenti. Se la minzione è diventata frequente con intorpidimento. L'intorpidimento o il formicolio peggiorano mentre cammini. Nei casi precedenti, è meglio consultare un medico piuttosto che aspettare che l'intorpidimento scompaia da solo.