Aumenta il beneficio nel cibo!

L'alimentazione sana è l'argomento più popolare degli ultimi anni. Molte cose vengono dette, scritte e disegnate su questo argomento. A volte ci confondiamo, a volte ci lasciamo prendere da certi approcci. È infatti necessario iniziare una dieta sana conoscendo i modi per aumentare la biodisponibilità del cibo, cioè il beneficio che fornisce all'organismo. Il modo per raggiungere questo obiettivo è attraverso l'acquisto, il lavaggio, la preparazione, la cottura, il consumo e la conservazione consapevoli. Affermando che sarebbe sufficiente prestare attenzione ad alcuni punti importanti in tutte queste fasi, l'esperta di nutrizione e dieta Ayşe Cengiz ha affermato che aumentare i benefici negli alimenti; soprattutto donne incinte, madri che allattano, neonati e bambini; Afferma che ha effetti positivi sul sistema immunitario, sulla salute, sulla crescita e sul processo di sviluppo. Ecco i suggerimenti per aumentare il beneficio dei nutrienti per il nostro corpo ...

AUMENTARE I BENEFICI NEGLI ALIMENTI

L'effetto della nutrizione sulla salute umana è fornito dall'affidabilità degli alimenti consumati. In altre parole, la prima condizione dell'utilità degli alimenti che mangiamo e beviamo è l'utilizzo di "alimenti sicuri". Cibo affidabile significa cibo privo di tutti i fattori che mettono a rischio la salute umana nei processi dalla produzione alla raccolta e al consumo (dal campo alla tavola). Questo è ancora più importante e necessario per le madri e i bambini in gravidanza e in allattamento. Perché consumare cibo affidabile; rafforzando il sistema immunitario e proteggendo dalle malattie; Contribuisce positivamente alla crescita sana e allo sviluppo del feto nel grembo materno, dei bambini durante l'allattamento e dei bambini di tutte le età. Le tecniche di preparazione, cottura e servizio applicate agli alimenti dopo aver raggiunto un alimento sicuro aumentano o diminuiscono la loro "utilità nutrizionale". Al fine di aumentare la biodisponibilità (beneficio fornito all'organismo) nel cibo, è necessario osservare le seguenti 6 regole:

1) Qualità del materiale usato

2) Tecniche di preparazione

3) Tecniche di cottura

4) Compatibilità dei menu

5) Stile di servizio

6) Modulo di consumo

QUALITÀ DEI MATERIALI E TECNICHE DI PREPARAZIONE UTILIZZATE

Una delle prime condizioni per un cibo sicuro è che sia prodotto di stagione. Quindi, dovrebbero essere applicate tecniche di preparazione consapevoli (come la cernita, il lavaggio senza tritare, il non mantenimento a temperatura ambiente dopo il taglio ...). Verdure (insalate) e frutta da consumare crude non vanno lasciate a lungo all'aperto dopo essere state tritate, vanno tritate vicino alla preparazione della tavola e poi vanno aggiunte le salse. Dopo che i frutti sono stati sminuzzati o spremuti, non devono essere lasciati scoperti e devono essere consumati immediatamente. Gli ingredienti dell'insalata non devono essere tritati con un coltello da carne tritato e sul tagliere, entrambi devono essere lavati accuratamente prima o devono essere usati sostituti se disponibili.

METODI DI COTTURA

Le tecniche di cottura variano a seconda della struttura del cibo. Verdure: le verdure che possono essere consumate crude dovrebbero essere consumate subito dopo essere state tritate. La stessa attenzione va riservata alla frutta e ai succhi di frutta. Poiché il 90% delle verdure sono acqua, non è necessario aggiungere acqua durante la cottura. Fuoco basso e tempo di cottura nel suo stesso succo per almeno 7-10 minuti e al massimo 20 minuti sono sufficienti per le verdure. L'acqua bollente delle verdure non deve essere versata in alcun modo.Le vitamine del gruppo B nelle verdure sono vitamine idrosolubili. Se si versa l'acqua bollente, i valori vitaminici delle verdure non possono essere utilizzati.

CARNE ROSSA: Il metodo migliore per cucinare le carni rosse è bollire in acqua. Il tempo di ebollizione non deve essere inferiore a 25-30 minuti.

UOVO: Dovrebbe essere bollito per almeno 5, massimo 7 minuti.

LATTE: Dopo che il latte pastorizzato quotidiano inizia a bollire, dovrebbe essere bollito per 7-10 minuti al massimo.

PASTA: L'acqua bollente della pasta non va versata.

SA COSA SI DEVE ATTENZIONE PER PERDERE IL VALORE VITAMINICO DI EBZ E FRUTTA

Per trarre il massimo beneficio dalle vitamine e dai minerali contenuti in frutta e verdura, le tecniche di lavorazione (acquisto, conservazione in dispensa, cernita, lavaggio, tritare, metodo di cottura, tempo e servizio) devono essere applicate correttamente. Durante l'acquisto; Le foglie della verdura (anche i frutti stessi) non devono essere schiacciate, strappate, rugose, ma vive, fresche e lucenti. Verdura e frutta sono alimenti di breve durata e delicati a causa della loro natura. Essere tenuto all'aperto ad alte temperature per lungo tempo lo fa ossidare facilmente e questo provoca la perdita di sostanze nutritive (vitaminico-minerali). Pertanto, se possibile, i mercati distrettuali dovrebbero essere preferiti per l'acquisto, dovrebbero essere acquistati in piccole quantità e consumati rapidamente.