Ormone maschile che perde i capelli

Günay, nella sua dichiarazione, ha affermato che la preoccupazione estetica più importante per l'aspetto degli uomini di oggi è legata ai loro capelli, "Negli ultimi anni, la ragione della crescente perdita di capelli nei giovani uomini è l'ormone maschile, sebbene molti fattori esterni lo siano efficace. Alopecia androgenetica, nota come perdita di capelli ordinaria. È definita come "perdita di capelli che si verifica in persone di età compresa tra 20 e 50 anni con un'elevata predisposizione genetica dovuta agli androgeni, che sono ormoni maschili". Ormoni che svolgono un ruolo nella La perdita di capelli androgenetica è nota come ormoni maschili, chiamati anche "androgeni". Gli effetti degli androgeni possono essere visti in modo diverso in diverse parti del corpo. Ad esempio, gli androgeni che causano la crescita dei peli delle ascelle possono causare la caduta dei capelli sul cuoio capelluto ", egli disse.

Notando che gli ormoni svolgono il ruolo più importante nella caduta dei capelli, Günay ha detto:

"Il testosterone trasforma nel tempo ciocche di capelli forti in capelli fini, prevenendo la crescita dei capelli e influenzando negativamente le funzioni del follicolo pilifero. Nei casi in cui l'ormone estrogeno è basso nelle donne e l'ormone androgeno è secreto eccessivamente negli uomini, la pelle grassa appare nella cuoio capelluto. Questo olio sul cuoio capelluto si mescola con cellule morte, sporco e polvere. Normalmente, consideriamo normale la caduta di 50-100 capelli al giorno. È coperto dalla pelle e il follicolo pilifero che non può essere nutrito muore. Questo costituisce l'inizio di perdita di capelli. Sia gli uomini che le donne hanno l'ormone androgeno. Due tipi di androgeni svolgono un ruolo nel processo di perdita dei capelli. Questi sono il testosterone e il diidrotestosterone (DHT). Il diidrotestosterone è un derivato del testosterone. su di te Può legarsi facilmente a tutti i tipi di recettori degli androgeni e mostrare il suo forte effetto. Il testosterone ha anche un effetto sui follicoli piliferi, ma questo è un effetto molto più debole di quello del DHT ".

Sottolineando che i recettori degli androgeni nei follicoli piliferi delle persone con perdita di capelli sono più sensibili del normale, Günay ha completato le sue parole come segue: "Questo fa sì che gli androgeni a livelli normali nel sangue influenzino maggiormente i follicoli piliferi. Il DHT si lega ai recettori nei follicoli piliferi e provoca il restringimento dei follicoli piliferi. Si formano capelli sottili e incolori. Dopo un po ', questi follicoli piliferi scompaiono. È possibile fermare la caduta dei capelli che può verificarsi in quasi tutti con le tecniche di trattamento odierne e creare nuovi capelli da loro se i follicoli piliferi non sono ancora morti. Prodotti che sono stati dimostrati da studi clinici che il DHT si è formato attorno ai follicoli piliferi si scompongono rapidamente aiutano a catturare e fermare la caduta dei capelli nel primo periodo. "