Sintomi e trattamento dell'asma allergico

Dott. Kantarcı ha detto: "In questi giorni in cui sperimentiamo la stagione invernale, tosse prolungata, respiro sibilante, frequenti raffreddori e infezioni delle vie respiratorie dovute ai cambiamenti stagionali e una storia familiare di malattie allergiche dovrebbero suggerire che la persona possa avere l'asma allergica.

Notando che le allergie causano gravi problemi respiratori che vanno dalla febbre da fieno all'asma, Kantarcı ha detto: "L'asma è una malattia cronica la cui gravità varia da paziente a paziente e può variare di volta in volta anche nella stessa persona, e di solito progredisce negli attacchi.

Affermando che 300 milioni di persone nel mondo e 4 milioni in Turchia sono affette da questa malattia, Kantarcı ha sottolineato che la diagnosi precoce e il trattamento regolare dell'asma allergico sono estremamente importanti per tenere sotto controllo la malattia.

ATTENZIONE ALLA TOSSE SECCA

Kantarcı ha fornito le seguenti informazioni: "La mancanza di respiro è una condizione che può essere osservata non solo nelle persone che hanno difficoltà a respirare dopo alcune attività fisiche, ma anche negli atleti che corrono le maratone. L'asma è una malattia che causa disturbi come la mancanza di respiro, sensazione di oppressione al petto, tosse trattenendo le vie aeree nei polmoni chiamati bronchi. Sia infiammazione non microbica che ostruzione sono osservate nelle vie aeree della persona. I disturbi dei pazienti possono variare di giorno in giorno anche durante il Non si deve dimenticare che il sintomo più importante dell'asma può essere una tosse secca di lunga durata Questa malattia può essere osservata sia nei bambini che negli adulti.

QUALI SONO I SINTOMI?

Spiegando i sintomi dell'asma allergico e i fattori che scatenano l'asma, il dott. Neslihan Kantarcı ha spiegato i sintomi dell'asma allergico come segue:

"L'asma allergico ha molti sintomi, ma non va dimenticato che il sintomo più importante può essere una tosse secca prolungata. Sibilo e sibilo nel petto durante un rapido movimento fisico durante la corsa, tosse, respiro sibilante / sibilante o respiro sperimentato dalla sigaretta fumo, odore di cibo, vernice e odori intensi. mancanza di respiro, tosse persistente durante la notte o al risveglio al mattino, interruzione del sonno dovuta a tosse e mancanza di respiro, aumento periodico della mancanza di respiro, inizio a sentire disturbi di freddo l'area del torace e il processo di recupero che dura più di 3 settimane, i reclami variano a seconda della stagione, con i farmaci usati dopo i sintomi Riduzione dei reclami insieme.

COSA FARE PER IL TRATTAMENTO

Fornendo informazioni sul trattamento dell'asma allergico, lo specialista delle malattie toraciche dell'ospedale Acıbadem Eskişehir Dr. Neslihan Kantarcı ha detto:

"La diagnosi precoce dell'asma è vitale per prevenire danni ai polmoni in futuro. Anche se non si dispone di un reclamo, andare dal medico di controllo a intervalli regolari. Uso regolare di farmaci, evitare allergeni che potenziano la malattia, evitare infezioni, non essere esposto al fumo di sigaretta e ai cattivi odori Controllo della funzione respiratoria ad intervalli regolari Per prendere misure contro fattori come la depressione.

COSA INIZIA L'ASMA

Ha elencato i fattori che innescano l'asma del peso come segue:

"La gravità dell'asma allergico varia da persona a persona. I seguenti fattori aumentano la gravità dell'asma. Infezioni virali o batteriche come influenza, bronchite, polmonite, odori pesanti come vernice, odori di cibo, candeggina, detergenti, allergeni come polline e acari della polvere, fumo di sigaretta, estremo, stress o tristezza.