Cos'è la bronchiolite? Quali sono i sintomi? Come si previene?

CHE COS'È LA BRONCHIOLITE?

La bronchiolite è la condizione che si verifica a causa dell'ostruzione dei bronchioli, una delle vie aeree più piccole dei polmoni, il più delle volte a causa di un'ostruzione infiammatoria. Di solito è causato da un virus. È molto comune durante i mesi invernali. È più comune nei primi mesi di vita, soprattutto nei bambini dei primi mesi ed è una delle complicazioni previste nei bambini con influenza. Non è possibile prevenire lo sviluppo di bronchiolite dopo l'influenza.

SINTOMI:

Di solito si sviluppa a seguito di un'infezione del tratto respiratorio superiore. È caratterizzata da respiro sibilante, respiro rapido, salita e discesa del torace e dell'addome durante la respirazione. A volte può essere presente febbre lieve o alta. Nei casi più gravi, può essere visto nel letto ungueale e lividi sulle labbra. I bambini che hanno frequenti attacchi di bronchiolite o i cui attacchi di bronchiolite continuano oltre i due anni devono essere attentamente monitorati in termini di alcune malattie, in particolare allergie e asma.

TRATTAMENTO

Nei casi lievi è sufficiente applicare vapore medicato, somministrare farmaci che riducono il respiro sibilante, tenere il naso aperto e limitare l'attività.I bambini malati non hanno bisogno di essere ricoverati in ospedale. I casi gravi (come un'eccessiva frequenza respiratoria, lividi, segni di insufficienza cardiaca, problemi nutrizionali) vengono trattati con il ricovero in ospedale. La malattia di solito guarisce in 7-10 giorni. Per i bambini che hanno frequenti attacchi di bronchiolite, è utile avere a casa dispositivi per la generazione di vapore freddo.

Protezione: I bambini con bronchiolite devono essere tenuti lontani dal fumo di sigaretta.