È discutibile usare antidolorifici durante la gravidanza?

Come tutte le donne sanno, molti farmaci non possono essere assunti durante la gravidanza. Questa regola si applica anche a molti farmaci antidolorifici. Prima di tutto, è necessario utilizzare strumenti naturali per combattere il dolore. Ad esempio, può essere utile mettere spicchi, 1 spicchio d'aglio, 1 pezzetto di propoli, dentifricio sul dente dolorante o sul dente danneggiato durante il mal di denti. Inoltre, fare i gargarismi con acqua salata ogni 2 ore riduce significativamente l'infiammazione e il dolore (2-3 cucchiaini di sale + 200-250 g di acqua calda).

È discutibile l'uso di antidolorifici durante la gravidanza?

Quando la tensione è la causa del dolore generale, le donne dovrebbero sdraiarsi e rilassarsi. In molti casi, il mal di testa può essere causato dalla contrazione delle vene. In questo caso, durante la gravidanza possono essere assunti alcuni farmaci antispastici innocui e comunemente usati.

Tuttavia, in alcuni casi, il dolore è insopportabile e non è possibile alleviarli con tali metodi. In questo caso, la maggior parte dei ginecologi consiglia alcuni antidolorifici. Alcuni farmaci adatti all'uso durante la gravidanza agiscono in modo molto rapido ed efficace durante vari dolori (come testa, denti, orecchie), riducono la febbre e combattono l'infiammazione.

Secondo la ricerca scientifica, quando si assumono alcuni antidolorifici adatti all'uso durante la gravidanza a basse dosi e in breve tempo, non influiscono negativamente sullo sviluppo del feto. Pertanto, gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità considerano questi antidolorifici come i farmaci più sicuri per le donne incinte. Per le donne che soffrono di una grave compromissione dell'attività epatica, è necessario fare attenzione contro gli effetti collaterali di tali farmaci.

Questi antidolorifici possono essere utilizzati durante la gravidanza solo in casi eccezionali con il consiglio del medico. Perché alcuni farmaci influenzano negativamente lo sviluppo del feto se usati per lungo tempo. Inoltre, alcuni farmaci abbassano il livello di emoglobina nel sangue. Le donne incinte possono provare dolore come muscoli, mal di schiena e lussazioni.

Come tutti sanno, gli unguenti e le creme per alleviare il dolore aiutano bene durante tali dolori. Tuttavia, molte parti di tali unguenti non vengono utilizzate durante la gravidanza. In questo caso, alcuni unguenti possono essere utilizzati solo in casi eccezionali e solo dopo aver consultato un medico. Durante la gravidanza, alcuni medicinali possono essere usati con cautela solo dopo aver consultato un medico e fino alla 12a settimana di gravidanza.