Non conservare nel congelatore!

Affermando che nel mondo sono definite 120-150mila specie di funghi più grandi di 2 millimetri, Barutçiyan ha affermato: “Non esiste un numero definitivo per la Turchia. Il numero di specie di macro funghi che stimo è di oltre 12mila. Non possiamo certo usare a sufficienza i nostri funghi. Esiste un enorme potenziale di esportazione e nutrizionale nelle nostre foreste in termini di funghi. Ma non conosciamo abbastanza i funghi '', ha detto.

Sottolineando che la densità di funghi in Turchia è più alta nella regione del Mar Nero rispetto ad altre regioni, Barutçiyan ha detto: "Tutti hanno iniziato a vedere che esiste un grande potenziale in termini di funghi in Turchia e hanno iniziato a essere affrontati con grande attenzione . Ciò richiede un grande processo educativo, come in ogni scienza. Spero che anche la Turchia compia passi positivi in ​​questo processo. '' Barutçiyan ha avvertito i cittadini di non consumare mai e mai funghi di cui non fossero a conoscenza, e ha continuato come segue:

“Non fidarti di nessuno dei funghi. Varie retoriche stanno circolando tra il pubblico, ad esempio, se gli animali mangiano, la maggior parte delle informazioni per sentito dire come i funghi bianchi non sono velenosi è sbagliata. I funghi causano avvelenamento molto doloroso e persino la morte. C'è solo una via d'uscita da questo lavoro per imparare e ricercare. A questo proposito, sono orgoglioso di aver preparato una guida intitolata Mushrooms of Turkey.

Qualsiasi fungo rovinato diventa velenoso. Anche i funghi più deliziosi e costosi del mondo rappresentano un pericolo per le persone dal momento in cui si guastano, quindi dovremmo rendere consuetudine cucinare i nostri funghi il giorno in cui li compriamo, proprio come il pesce. I funghi sono organismi molto deperibili, i funghi viziati rappresentano un pericolo. Non comprate i funghi e metteteli in frigo dicendo "Cucinerò tra una settimana". Anche congelare i funghi è rischioso perché puoi rovinare il fungo mentre è scongelato. Anche se non c'è avvelenamento fatale, si verificano anche gravi problemi digestivi con il congelamento. ''

'' I FUNGHI POSSONO ESSERE UNA FONTE DI REDDITO AGGIUNTIVA ''

Barutçiyan, spiegando che l'uso di sacchetti di nylon è tra gli errori più comuni durante la raccolta dei funghi, “Non mettere mai i funghi che hai raccolto in un sacchetto di nylon. I funghi hanno bisogno di respirare altrimenti si deteriorano e si trasformano in velenosi. In secondo luogo, i funghi sono un dono della natura per noi, per favore fai attenzione a non distruggere la natura mentre raccogli i funghi. '' Sottolineando che ci sono alcuni tipi di funghi venduti a prezzi record nel mondo, Mikolog Barutçiyan ha detto:

“Alcuni tartufi nel mondo possono trovare acquirenti fino a 4,5mila euro al chilo. Ma il record per la Turchia è nel fungo spugnole, che ha iniziato a comparire nelle regioni meridionali. Il primo tappeto erboso di questo fungo è uscito in quantità molto ridotta ed è stato acquistato dal paesano per 200 lire. Durante la stagione il prezzo scenderà a 30,40 lire. I funghi possono essere una seria fonte di reddito aggiuntiva per gli abitanti delle foreste e dei villaggi di montagna. Per questo, è necessario essere coscienti. Abbiamo funghi molto preziosi, ma dobbiamo raccoglierli bene e in modo pulito. A volte abbassiamo il prezzo dei nostri bellissimi funghi che sono stati raccolti in modo errato e conservati in modo errato, e talvolta abbiamo dovuto buttarli via. I funghi spugnole sono i funghi più preziosi in commercio in Turchia. Inoltre, abbiamo funghi orsi chiamati bolet, specie porcini, cesare e funghi all'uovo. In Turchia, ci sono quasi tutti i funghi che fanno soldi e sono popolari nel mercato europeo.