Il rimedio più naturale per l'anemia; melassa!

Il nostro Paese è uno dei centri importanti in Europa per la produzione di uva. Il 25 percento dell'uva prodotta viene utilizzata come frutta fresca, il 35 percento viene essiccata, il 3 percento viene utilizzato nella vinificazione e il 37 percento viene utilizzato per la produzione di melassa e polpa. Sebbene la melassa sia spesso consumata in Anatolia, è diventata uno dei nostri cibi dimenticati nella vita di città. Melassa; Mantiene il suo valore tra gli alimenti importanti per bambini, madri incinte e anziani grazie al suo ricco patrimonio di acidi organici, minerali e vitamine che contiene. A causa dell'alto contenuto di minerali di calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, rame, zinco e ferro, occupa un posto importante nei gruppi a rischio in termini di prevenzione della loro carenza.

EFFICACE COME UNA MEDICINA

Ci sono tre importanti studi sulla melassa nel nostro paese. Questi studi hanno trasmesso l'effetto positivo della melassa, che ha un contenuto di minerali molto elevato, sulla salute supportandola con risultati di laboratorio. Il primo si è tenuto presso l'Università Hacettepe, Dipartimento di Nutrizione e Dietetica. È stato osservato che quando i bambini in età scolare con anemia da carenza di ferro hanno aggiunto un cucchiaio di melassa alla loro dieta dopo colazione e cena, le loro malattie anemiche sono migliorate. Perché la melassa ha un'elevata biodisponibilità e contiene una grande quantità di minerali di ferro. Ciò consente ai bambini di curare le loro malattie senza usare farmaci a base di ferro. Un altro studio è stato che un cucchiaio di melassa è stato aggiunto agli elenchi nutrizionali delle donne incinte con anemia presso il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia della Facoltà di Medicina dell'Università di Istanbul. Creando un aumento del 20% dei livelli di emoglobina ed ematocrito nella conta ematica, è stato impedito lo svuotamento delle riserve di ferro durante questo periodo rischioso.

ELEVATA QUANTITÀ DI FOSFORO

L'ELISIR CHE PROTEGGE LA TUA SALUTE

Con l'arrivo della primavera è molto importante rigenerare il corpo, ovvero purificarlo dalle tossine, per migliorare la propria salute. Questa settimana condivido con voi la mia ricetta della bevanda che consentirà ai vostri enzimi disintossicanti di lavorare ad alte prestazioni nel fegato e facilitare la rimozione delle sostanze nocive dal corpo. Ti consiglio di applicare questa bevanda detox speciale in trattamenti di una settimana in aprile, maggio e giugno ogni mattina al tuo risveglio.

MATERIALI

1 carciofo fresco

2 cucchiai di aneto fresco

1 mela verde

10 foglie di basilico fresco

Quarto di lime

FABBRICAZIONE

Nello spremiagrumi unire il carciofo fresco, l'aneto, il basilico e la mela. Spremi il lime nel bicchiere grande di miscela di succo di frutta e verdura fresca.