Il potere magico della natura: la barbabietola

La barbabietola rossa è un ortaggio a radice della famiglia degli spinaci, il cui tubero è molto gustoso ed estremamente benefico per la salute. I noti effetti protettivi degli alimenti rossi contro il cancro e le malattie cardiovascolari sono principalmente dovuti al contenuto di antociani come nel cavolo rosso. Ciò che conferisce alla barbabietola rossa questo colore sono le sostanze del gruppo betalaina ed è unico sotto questo aspetto.

Ospedale Istanbul Florence Nightingale, Direttore Centro Benessere, Esp. Dott. Mentre Özgür ┼×amilgil descrive passo dopo passo il potere miracoloso delle barbabietole, sottolinea che il succo di barbabietola non dovrebbe essere consumato eccessivamente perché è un ortaggio con un alto contenuto di zucchero.

1- PROTEZIONE INFLESSIONE:

Contiene una sostanza del gruppo betalaina che non si trova in molti alimenti e protegge cellule, enzimi e proteine. Questa sostanza ha grandi benefici nella protezione degli organi interni e nella prevenzione di malattie croniche come le malattie cardiovascolari. Tuttavia, questo beneficio dipende dalla capacità del tuo corpo di utilizzare beta-beta, cioè è correlato al tuo trucco genetico.

2- CONTRO IL CANCRO:

È stato trovato efficace nel prevenire e rallentare la progressione dei tumori dell'intestino crasso, dello stomaco, del sistema nervoso, del polmone, della mammella e della prostata in esperimenti condotti unendo l'acqua potabile degli animali.

Sono stati condotti studi sul suo utilizzo nel cancro del pancreas, della mammella e della prostata negli esseri umani.

3- EFFETTO DETOX:

È noto per aiutare a purificare il sangue e disintossicare il fegato.

4- EFFETTO DI ABBASSAMENTO DELLA PRESSIONE SANGUIGNA ALTA:

In alcuni studi, è stato dimostrato che la sostanza chiamata nitrato nelle barbabietole si trasforma in ossido nitrico nel corpo, espandendo i vasi, facilitando la circolazione sanguigna e riducendo la pressione sanguigna.

5- FORNITORE DI DURATA:

6- ALTRO:

- vitamina C che supporta il sistema immunitario,

Promotore intestinale, fibra densa di aiuto digestivo,

- potenziamento delle funzioni nervose e muscolari del potassio,

- manganese per sostenere la salute di ossa, fegato, reni e pancreas,

- vitamina B protettiva dell'acido folico contro malattie cardiovascolari, difetti alla nascita e anemia

- Contiene luteina e zeaxantina, che prevengono la malattia degli occhi dei punti gialli.

QUANTO CONSUMARE

Secondo gli studi, si consiglia di consumare metà o un'intera barbabietola o bietola, spinaci, quinoa della stessa famiglia 2 giorni a settimana a causa del suo altissimo valore nutritivo. Lo scolorimento rosso scuro può essere visto nelle urine e nelle feci che dura per 24-48 ore dopo il consumo di barbabietole. Chi soffre di questa condizione può avere un problema di metabolismo del ferro o una frequente riduzione dei calcoli renali, si consiglia di non consumare più barbabietole senza consultare il proprio medico.

COME SELEZIONARE E CONSERVARE

Si può trovare tutto l'anno, ma il suo valore nutritivo è più alto da giugno a ottobre. Dovrebbero essere selezionati quelli di piccole o medie dimensioni, con radici e foglie vibranti e intatte, quelli con una superficie liscia e senza crepe, macchie e colori scuri vibranti.

Le foglie e le radici non vanno tagliate dal basso in modo che non perdano la loro acqua, è opportuno tagliare le foglie a 4 cm dall'alto e 2 cm dal basso.

Può essere conservato in un sacchetto di plastica ben ventilato senza lavarlo in frigorifero per un massimo di 3 settimane.

Se le foglie vengono conservate allo stesso modo senza lavarle, mantengono la loro freschezza fino a 4 giorni.

COME PREPARARE E CONSUMARE

In acqua fredda, va lavato delicatamente per non far defluire l'acqua rossa all'interno.

Le betaline, che sono molto utili, non sono molto resistenti al calore.

È meglio consumarlo crudo in modo che non perda il suo valore nutritivo.

Chi non ama il crudo può far bollire fette sottili in una padella di ceramica o acciaio per 1 minuto e aggiungerle a una guarnizione o insalata.

Se consumato cotto è adatto ad essere cotto intero o diviso in 4, al vapore o bollente per non più di 15 minuti, oppure in forno a fuoco medio-medio per non più di 1 ora.

Se si aggiunge limone o aceto durante la cottura, il colore diventa più chiaro, se si desidera un colore più scuro si può aggiungere bicarbonato di sodio in polvere.

Può essere gustato anche marinato con succo di limone fresco, olio extravergine di oliva e spezie come antipasto.

UNA MAGNIFICA FESTA DEL GUSTO: LA ZUPPA DEL DEBITO

La zuppa dei russi, che è composta da piante a radice come la barbabietola, che si pronuncia come il famoso Borç, si prepara come segue;

Ingredienti:

Mezzo kg di carne

1 barbabietola

Mezzo kg di cavolo cappuccio

2 spicchi d'aglio

1 mazzetto di prezzemolo

1 patata

1 carota

2 cipolle di dimensioni

2 foglie di alloro

1 pomodoro

1 litro di brodo

Per prima cosa, prendi la cipolla tritata e la carota grattugiata nella pentola. Dopo un po 'di pomodori arrostiti e tritati, si aggiungono le patate, l'aglio. Quindi aggiungere il cavolo cappuccio tritato e ammollato nell'aceto.