Cosa fa bene alla vitiligine?

Amici che vogliono imparare metodi e applicare trattamenti che sono buoni per la vitiligine o la vitiligine, questo articolo è per te. In questo articolo voglio parlare del trattamento della vitiligine. Se stai cercando una soluzione definitiva e un rimedio erboristico per la vitiligine, ti consiglio vivamente di applicare questa cura.

Materiali: La buccia di 1 arancia yafa, la buccia di 1 mela Amasya, 1 bicchiere d'acqua.

Preparazione di: Dopo aver fatto bollire l'acqua, aggiungere la buccia d'arancia. Far bollire a fuoco basso per 5 minuti. Trascorsi i 5 minuti, aggiungere le bucce di mela e continuare a bollire per altri 3 minuti a fuoco basso.

Applicazione: Dopo che si è raffreddato fino a raggiungere una temperatura che il tuo corpo può sopportare, mettilo sotto forma di porridge sulle aree della vitiligine e lascialo per 15 minuti. Prendi il porridge dopo 15 minuti. Dopo 1 ora, puoi lavare quelle aree con acqua tiepida.

avvertimento: La cura della buccia di mela e arancia è utile se la malattia della vitiligine è nel periodo iniziale o per un massimo di 1 anno. Devi applicare questa cura 3 volte a settimana.

Quali erbe dovrebbero essere utilizzate per la vitiligine?

Poiché penso che la vitiligine sia un disturbo di origine neurale, è necessario utilizzare erbe simili. Mora, radice di liquirizia, anice, alloro, pegano, pepe nero sono piante utili nella vitiligine. Oltre alle erbe, dovrebbe essere utilizzata una goccia di estratti vegetali appositamente preparati. Come integratore vitaminico, il polline d'api puro dovrebbe essere consumato 1-2 cucchiaini al giorno. Anche le bevande al malto contenenti lievito di birra sono utili. B12 o carenza di ferro o entrambi possono essere visti in molte persone con problemi di vitiligine. Se c'è una carenza nei risultati dell'analisi, gli integratori di ferro e vitamina B12 dovrebbero essere assunti con la raccomandazione del medico.

Il consumo di frutta come carote, albicocche, pesche, meloni, angurie che contengono vitamina A, beta carotene, che stimolano le cellule del colore, aumenta le possibilità di successo del trattamento. L'uso eccessivo di tè, caffè, fumo e alcol prolunga il tempo di guarigione di queste malattie. Pertanto, queste abitudini dovrebbero essere utilizzate il meno possibile. Nella vitiligine supportano il trattamento anche creme a base di oli vegetali come rosmarino, timo, bergamotto.