10 consigli per chi si prende cura dei malati di Alzheimer

Spiegando che l'Alzheimer è una malattia cerebrale progressiva che distrugge lentamente la memoria e la capacità di pensare, "Sebbene il rischio di sviluppare AD aumenti con l'età, l'AD non fa parte del normale invecchiamento. Ci sono miliardi di neuroni con un assone e molti dendriti nel cervello Per rimanere in salute, i neuroni interagiscono tra loro, mantengono il metabolismo e si riparano da soli. La malattia di Alzheimer interrompe tutti questi compiti.

Con il progredire della malattia, aumenta la compromissione della memoria, problemi nel riconoscere le persone, difficoltà nel linguaggio e nel pensiero, irrequietezza, agitazione, vagabondaggio senza scopo, frasi ripetitive vengono aggiunti alla tabella e nel periodo in cui la malattia è grave, i pazienti diventano completamente dipendenti da altri per la loro cura, perdita di peso, convulsioni, infezioni della pelle, gemiti, aumento del sonno, perdita della vescica e controllo dell'intestino. La morte si verifica a causa di polmonite da aspirazione o altre infezioni. Il morbo di Alzheimer; "Si tratta di una malattia multifattoriale che si manifesta con la complessa interazione di fattori genetici, di stile di vita e ambientali".

Professore associato. Doğulu ha fatto le seguenti raccomandazioni ai parenti dei malati di Alzheimer:

Aiuta contro i disturbi della memoria con le note: Mentre i pazienti ricordano dettagliatamente il lontano passato, hanno difficoltà a ricordare eventi accaduti pochi minuti fa. Tuttavia, in futuro, i dettagli sul lontano passato iniziano gradualmente a essere cancellati. Per far fronte ai disturbi della memoria che si verificano nelle prime fasi della malattia, è possibile utilizzare promemoria come elenco, appunti, calendario, ma in futuro il paziente non potrà più beneficiare di questi fattori. In generale, collegare le attività quotidiane alla routine può ridurre il rischio di sviluppare problemi di memoria a questo proposito. Alla persona può essere costantemente ricordato il giorno, il mese e l'anno. È possibile inserire note di promemoria su fotografie e oggetti per prevenire stati d'animo depressivi dovuti al problema di non essere in grado di ricordare.

Crea frasi semplici e brevi nella comunicazione: Parole semplici e frasi brevi dovrebbero essere usate quando si parla con un malato di Alzheimer e il tono di voce dovrebbe essere leggero e gentile. Non si dovrebbe parlare con una persona affetta da demenza da bambino o come se non fosse presente. Gli dovrebbe essere concesso tempo sufficiente per rispondere e dovrebbe cercare di non interromperlo mentre risponde. Se la persona con AD ha difficoltà ad esprimere una parola o un risultato, dovrebbe essere ricordata lentamente la parola che sta cercando.

Preparati agli scoppi d'ira durante l'attività: Le attività semplici pianificate tenendo conto delle abilità precedenti della persona saranno le più appropriate. Non dovrebbero esserci troppe aspettative. Aiuterà a iniziare l'attività e a suddividerla in piccoli pezzi. Si dovrebbe prestare attenzione ai segni di rabbia e agitazione e, in una tale situazione, dovrebbero essere aiutati delicatamente o tentati di distrarre il paziente. Le attività che piacciono alla persona dovrebbero essere scelte e dovrebbero essere provate per essere svolte alla stessa ora del giorno.

Abbi pazienza per lei di vestirsi da sola: Vestirsi per una persona con malattia di Alzheimer combina molte sfide. Ciò include la scelta di cosa indossare, indossare o togliere i vestiti e occuparsi di bottoni e cerniere. Si dovrebbe cercare di renderlo parte della routine quotidiana assicurandosi che la persona si vesta alla stessa ora del giorno. La persona dovrebbe essere incoraggiata a vestirsi da sola e dovrebbe essere concesso abbastanza tempo. Uno dovrebbe essere autorizzato a fare la propria scelta tra un numero limitato di scelte, se ci sono vestiti che sono i suoi preferiti, vestiti simili a questi dovrebbero essere acquistati quando si acquistano cose nuove. I vestiti devono essere posizionati secondo l'ordine di vestizione, se ha bisogno di aiuto, dovrebbe essere fornita una spiegazione breve e passo dopo passo.Dovrebbe essere preferito facile da indossare e da togliere, camicette elastiche o chiusure in velcro dovrebbero essere preferite al posto di cerniere o bottoni.

Offri cibo in quantità limitate e in piccole porzioni: Anche mangiare può essere un problema, mentre alcuni pazienti vogliono mangiare costantemente, altri potrebbero aver bisogno di essere supportati per un buon apporto nutrizionale. È necessario creare un ambiente tranquillo per mangiare. Il cibo dovrebbe essere servito in un numero limitato di varietà e in piccole porzioni. Cannucce e tazze con coperchio renderanno più facile bere. Se il paziente ha difficoltà a mangiare con i contenitori, può essere somministrato cibo che può essere mangiato a mano. Anche in questo caso, si può consigliare di mangiare in piatti profondi invece che piatti. La cura orale e dentale regolare dovrebbe essere eseguita per la salute orale e dentale.

Non fare il bagno tutti i giorni, pulire con una spugna umida tra: Alcuni pazienti possono avere paura di fare il bagno e mostrare aggressività. Il lavoro di balneazione dovrebbe essere pianificato nel periodo più calmo e comunicabile della persona. Si deve prestare attenzione alla sicurezza e il paziente non deve essere lasciato solo in bagno. La pulizia può essere ottenuta anche strofinando con una spugna in mezzo, invece di fare il bagno ogni giorno.

La routine della toilette del paziente dovrebbe essere stabilita: Con il progredire della malattia, i malati di Alzheimer possono avere problemi con il controllo della vescica e dell'intestino. A volte può verificarsi incontinenza a causa di un altro disturbo fisico, quindi questo dovrebbe assolutamente essere discusso con il medico. Dovrebbe essere stabilita una routine per portare il paziente in bagno e cercare di rispettarla il più possibile. (come ripetere ogni 3 ore).

Crea un ambiente calmo e tranquillo in modo che possa dormire: Per molte persone con malattia di Alzheimer e per i loro parenti, le notti possono essere difficili. Potrebbe essere necessaria una pianificazione per portare il paziente a letto e dormire. Dovrebbe essere cercato di creare un ambiente calmo e pacifico che sosterrà il sonno. Dovrebbe essere assicurato che dorma alla stessa ora la sera. L'esercizio dovrebbe essere sostenuto durante il giorno e si dovrebbero evitare piccoli sonnellini. L'assunzione di caffeina dovrebbe essere evitata nel corso della giornata. Se il paziente è spaventato e disorientato, la luce della camera da letto, dell'ingresso o del bagno deve essere lasciata accesa.

Il paziente può avere deliri e allucinazioni, prendere precauzioni: Con il progredire della malattia, nel malato di Alzheimer possono verificarsi allucinazioni e delusioni (delusioni). Le allucinazioni si verificano quando una persona vede, sente, annusa o sente qualcosa che non lo è. L'illusione è il falso pensiero del paziente che non può essere persuaso. A volte allucinazioni e deliri possono essere un sintomo di una malattia fisica. Pertanto, assicurati di condividere questa situazione con il tuo medico. Non dovrebbe essere discusso con il paziente di ciò che ha visto o sentito. Si dovrebbe cercare di attirare l'attenzione della persona su un altro argomento. Se c'è un programma inquietante e violento in TV, dovrebbe essere chiuso. Il malato di Alzheimer potrebbe non essere in grado di distinguere veramente lo show televisivo. Il paziente dovrebbe essere persuaso che è al sicuro e gli oggetti che potrebbero danneggiare gli altri dovrebbero essere rimossi.

Tieni le porte chiuse contro il vagabondaggio: Mantenere il paziente al sicuro è una delle responsabilità più importanti del fornitore di cure. A volte i malati di Alzheimer hanno la tendenza ad allontanarsi da casa e girovagare. Il fatto che la persona abbia una carta d'identità e questo include le informazioni mediche può aiutare coloro che trovano il paziente quando il paziente è perso. Tenere le porte chiuse e applicare serrature aggiuntive aiuterà nel caso in cui il paziente possa aprire la serratura a cui è abituato. Gli elementi che possono causare pericolo all'interno o all'esterno devono essere eliminati.