Cos'è il dolore alle dita? Come viene trattata?

Il dolore alle dita è un dolore lancinante, simile a un crampo o doloroso che si avverte in qualsiasi dito, compreso il pollice. Il dolore alle dita è spesso causato da un incidente o da una condizione medica.

Nella maggior parte dei casi, il dolore alle dita non è grave e scomparirà naturalmente.

Tuttavia, un dolore al dito inspiegabile può essere un segno di una condizione medica più grave. Assicurati di visitare il tuo medico se hai dolore alle dita persistente o inspiegabile.

Annuncio pubblicitario

Motivi:

La causa più comune di dolore alle dita è una lesione alla mano. Le lesioni alle dita possono provocare tagli della pelle, rottura o lividi dell'osso o danni a muscoli e tessuti.

Le lesioni comuni che causano dolore alle dita includono:

dita rotte, spesso causate dall'inceppamento delle dita durante gli sport di contatto o quando si maneggiano attrezzature pesanti in modo errato

tagli

unghie rotte

Anche le condizioni mediche che colpiscono i nervi, i muscoli o le ossa possono causare dolore alle dita. Questi disturbi includono:

artrite

osteoporosi

distrofia muscolare

sclerosi multipla

sindrome del tunnel carpale

bolle, noduli, cisti e tumori

Anche una compressione del nervo nel braccio, nel polso o nella mano può contribuire al dolore alle dita o al pollice.

Come viene trattata?

Il dolore alle dita causato da tagli, graffi o ustioni spesso si risolve senza trattamento. Devi solo dargli il tempo di guarire. Puoi acquistare antidolorifici da banco per alleviare il tuo disagio.

Ustioni estese, tagli profondi o lividi causati da fratture potrebbero non scomparire senza trattamento. Le ustioni di grandi dimensioni possono essere trattate in ospedale utilizzando una tabella delle ustioni e farmaci antidolorifici. Se i tagli sono profondi, potrebbero essere necessari punti. Il dolore può persistere per settimane dopo il trattamento mentre l'area guarisce.

Il medico può prescrivere farmaci antidolorifici per dolore alle dita inspiegabile causato da danni a nervi, tessuti o muscoli. Altre opzioni di trattamento come la chirurgia, esercizi per le mani o speciali stecche simili ad attrezzi possono essere necessarie per alleviare completamente il dolore.