Come viene eseguita una colonscopia?

COME SI FA UNA COLONOSCOPIA?

Viene fissato un appuntamento dopo che il paziente si è rivolto alla nostra clinica. Nel giorno pertinente e nell'unità di endoscopia, viene misurata per prima la pressione sanguigna del nostro paziente, il paziente viene indossato in pantaloncini che consentiranno di eseguire la procedura, viene aperto l'accesso vascolare, il paziente viene messo a letto per la procedura , il polso del paziente e la saturazione di ossigeno vengono monitorati con i relativi dispositivi durante la procedura. Nella colonscopia, un ago rilassante viene utilizzato per la sedazione e, se il paziente desidera dormire completamente, l'anestesista gli somministra un farmaco diverso invece di un ago rilassante.

Cos'è una colonscopia? Come viene eseguita una colonscopia?

Dopo che il paziente dorme, l'ano del paziente, il retto, il colon sigmoideo, il colon discendente, la flessione splenica, il colon di trasferimento, la flessura dell'epatite, il cieco, l'ileo terminale vengono esaminati con un colonscopio. Se necessario, viene eseguita una biopsia per patologia. Se c'è un polipo, viene rimosso. Dopo la procedura, mentre il paziente viene portato nella relativa stanza per il riposo, viene preparata una registrazione video della procedura e un referto della colonscopia. Se necessario, viene scritta una prescrizione. Se viene eseguita una biopsia, il trattamento viene organizzato in base al risultato dopo la biopsia.

Il processo di colonscopia richiede una media di 5-10 minuti.

Non dimenticare…!

Sottoponiti a una colonscopia ogni 5 anni al di sopra dei 50 anni.

Come viene eseguita una colonscopia?

  1. La colonscopia può essere eseguita nello studio del medico o in clinica.
  2. - Potrebbe ricevere un'iniezione di sedativo per via endovenosa per rilassarti prima dell'esame.
  3. - Ti sdrai sul lettino da visita sul lato sinistro, in posizione ginocchio-gomito. Il medico inizia quindi l'esame facendo avanzare il colonscopio dall'ano al retto e quindi nell'intestino.
  4. - Mentre il colonscopio si muove attraverso l'intestino, può fornire una piccola quantità di aria mediante colonscopia per aprire le pareti intestinali, in modo che l'interno dell'intestino diventi meglio visibile.
  5. - Il tuo medico che esegue l'esame può prelevare campioni dai punti necessari nell'intestino per gli esami patologici, questo processo è molto semplice e assolutamente indolore.
  6. - Se il medico vede una lesione anormale, polipi o tumori di piccole dimensioni che potrebbero causare problemi maggiori in futuro, verranno rimossi durante l'esame colonscopico, queste procedure sono indolori.

Com'è fatto?

  1. La procedura è solitamente indolore e confortevole. Durante la procedura, potresti sentire una leggera pressione e crampi addominali dovuti al rilascio di aria. Non ti sentirai a disagio poiché alcuni farmaci verranno utilizzati per rilassarti prima della procedura.
  2. Il medico inizierà l'esame stando sdraiato sulla schiena o su un fianco.
  3. La procedura di colonscopia richiede tra i 15 ei 60 minuti. Inoltre, dopo la procedura viene applicato un periodo di attesa di 1-2 ore.