Dov'è la vena aortica?

Mavitaş ha detto: "Il diametro di questa vena è di circa 2,5 cm nella parte in cui emerge dal cuore." Non c'è altra vena nel corpo con un diametro così grande. Il rischio di aneurisma aumenta a causa delle vescicole formate sulla vena più grande del corpo senza alcun sintomo e vasodilatazione. Crepe e lacrime in una parte dell'aorta, definita aneurisma, provocano il drenaggio del sangue dal corpo in pochi minuti e possono essere pericolose per la vita? disse.

? PUOI DOLORE AL PETTO E SENTIRE L'UOVO NELL'ADDOME?

Attirando l'attenzione sul fatto che i sintomi dell'aneurisma sono spesso confusi con un attacco di cuore, Mavitaş ha detto: “La diagnosi viene fatta con metodi diagnostici avanzati. A volte può essere determinato da esami per un problema diverso. Alcuni pazienti possono rivolgersi a istituzioni sanitarie con la denuncia di un nodulo nell'addome, questo è particolarmente vero per le persone di basso peso e può essere visto come risultato di un esame fisico. Sebbene non venga notato durante l'esame, nel paziente si verificano solitamente vari disturbi come schiena, torace e dolore addominale? parlò.

? PUO 'ESSERE RICHIESTO UN INTERVENTO A SECONDA DELLA SITUAZIONE DEL PAZIENTE?

Sottolineando che i metodi di trattamento possono variare a seconda del tipo di aneurismi e della loro posizione, Mavitaş ha detto:

Non è possibile trattare un aneurisma stabilizzato o invertire un aneurisma dilatato e gonfio. Il rischio di rottura può essere ridotto con alcuni farmaci. Per esempio; Mantenendo la pressione sanguigna sotto controllo, è possibile seguire la situazione delle persone il cui diametro dei vasi non ha raggiunto una larghezza significativa. Ad esempio, la condizione del diametro del vaso, che è determinato essere di 5 cm, può essere misurata mediante TC in controlli semestrali. In caso di ingrandimento più veloce del previsto durante questo periodo, è necessario intervenire chirurgicamente senza attendere il diametro prefissato.

PERCHÉ IL FUMO E IL COLESTEROLO CAUSANO ANEURISMO?

Sottolineando che l'aneurisma non dovrebbe essere considerato separatamente dai fattori di rischio delle normali malattie cardiache, Mavitaş ha fatto le seguenti affermazioni:

In età avanzata, cause come il fumo e il colesterolo alto giocano un ruolo importante nello sviluppo dell'aneurisma. Soprattutto fattori di rischio come il fumo, l'ipertensione e l'obesità causano la comparsa di aneurismi in tenera età. Tuttavia, nonostante queste eccezioni, fondamentalmente gli aneurismi aortici sono malattie di età avanzata. L'aneurisma aortico è più comune dopo i 50 anni. I pazienti con pressione alta, persone con sindrome di Marfan e pazienti anziani con arteriosclerosi sono a rischio. In termini di aneurisma, i livelli di pressione sanguigna dei pazienti ipertesi devono essere tenuti sotto controllo. I pazienti con sindrome di Marfan o aterosclerosi devono essere controllati a intervalli regolari.