La tintura dei capelli rompe il digiuno?

La tintura dei capelli rompe il digiuno? Questa domanda si inserisce tra le domande le cui risposte vengono ricercate e frequentemente poste alla Direzione degli Affari Religiosi ogni Ramadan. Tuttavia, pensare che il digiuno sia solo mangiare e non bere acqua significa non capire questo mese benedetto. Gli individui dovrebbero trascorrere il mese di Ramadan in modo esemplare, sia con i loro comportamenti che con i loro comportamenti.

La tintura dei capelli non interrompe il digiuno. Secondo le informazioni dichiarate dalla Presidenza degli Affari Religiosi, la tintura dei capelli o la tintura dei capelli non è un problema legato al digiuno, ma come abbiamo accennato in precedenza, il digiuno non è solo mangiare e bere acqua, ed è meglio apportare modifiche per avere un bell'aspetto pur non digiunando.

Questa domanda è stata rivolta a Nihat Hatipoğlu, che ha risposto alle curiose domande nella sua colonna sul quotidiano Sabah:

Tingere capelli e baffi è un ostacolo al ghusl?

La tintura dei capelli o dei baffi non nuoce in termini di ghusl a meno che non impedisca all'acqua di raggiungere la pelle.