Come dovrebbe essere la nutrizione degli atleti? Ecco il menu di esempio

Mantenere le alte prestazioni mostrate durante l'allenamento è fondamentale anche dopo lo sport. In questo contesto, la questione più importante è la nutrizione sportiva. La conservazione della massa muscolare, la combustione dei grassi e il mantenimento di processi mentali sani ed efficienti sono legati ai pasti da consumare. Allora, che ne dici di nutrizione sportiva?

Nel nostro contenuto speciale che abbiamo preparato per te, abbiamo aggiunto una raccomandazione di menu di esempio, menzionando l'importanza della nutrizione sportiva e come dovrebbe essere.

COME DEVE ESSERE LA NUTRIZIONE SPORTIVA?

Sebbene non sia una situazione comune per l'alimentazione degli atleti, c'è una differenza in base al sesso, all'età, al peso, all'energia giornaliera spesa e allo sport che si sta praticando.

PRIMA DELL'ALLENAMENTO

La prima fase della nutrizione sportiva è il processo pre-sportivo. Gli alimenti a base di carboidrati dovrebbero essere consumati prima dello sport. Perché in questo modo durante l'allenamento vengono fornite elevate prestazioni e energia. Pertanto, dovrebbero essere preferiti alimenti in grado di soddisfare il fabbisogno di carboidrati come pasta, riso, prodotti a base di cereali, frutta e verdura.

Inoltre, dovrebbero essere assolutamente utilizzati alimenti contenenti proteine ​​come latte, yogurt, carne e uova. Come è noto, le proteine ​​sono il requisito fondamentale della nutrizione sportiva.

DOPO L'ALLENAMENTO

Se c'è bisogno di acqua nel corpo dopo un'intensa attività fisica, l'acqua dovrebbe essere consumata; Tuttavia, occorre prestare attenzione al consumo. Perché bere troppa acqua può causare gonfiore e prevenire il consumo di cibo.

Se hai la possibilità di mangiare subito dopo l'esercizio, puoi consumare verdure, che sono fonti di antiossidanti, oltre a preferire cibi a base di proteine ​​come carne, pollo, pesce e uova. Oltre ai cibi, dovresti stare lontano dalle bevande acide e assolutamente non consumare cibi che contengono grassi saturi come patatine fritte e hamburger.

ATTENZIONE A ZUCCHERO E SALE

Una cosa a cui un atleta dovrebbe assolutamente prestare attenzione è ridurre gradualmente il consumo di zucchero e sale. I cibi a base di sale e zucchero dovrebbero essere evitati sia prima che dopo lo sport. I cibi salati provocano disidratazione esaurendo i reni. D'altra parte, i dolci sono uno dei nemici più comuni degli atleti.

MENU DI ESEMPIO DI ATLETA

  • Pasta (prima dello sport)
  • Petto di pollo (prima e dopo lo sport)
  • Insalata ben lavata e sciacquata (prima e dopo lo sport)
  • Asparagi, gambo di sedano, broccoli, semi di chia (chi pratica sport con i pesi dovrebbe consumarlo, aumenta il testosterone prima e dopo lo sport)
  • Yogurt (prima e dopo lo sport)
  • Acqua (prima e dopo lo sport)