Cos'è il glaucoma (pressione oculare), le cause e quali sono i sintomi?

Glaucoma (pressione oculare)È una malattia che causa la perdita della vista a causa dell'aumento della pressione intraoculare che può danneggiare il nervo visivo. In un occhio normale, il liquido oculare viene continuamente prodotto e aspirato in modo equilibrato. Pertanto, la pressione intraoculare rimane a livelli normali.

Cos'è il glaucoma (pressione oculare)?

La pressione oculare inferiore a 20-21 mm Hg è generalmente normale. Tuttavia, la malattia del glaucoma può essere vista anche con la pressione sanguigna più bassa. Se viene impedita l'evacuazione del liquido oculare prodotto, la pressione intraoculare aumenta e si verifica la malattia da pressione oculare ad angolo aperto (glaucoma), che è la forma più comune di glaucoma. Qui, c'è un'ostruzione nei dotti che consente al fluido oculare di raggiungere i vasi sanguigni, che normalmente non dovrebbero essere presenti, e il fluido oculare accumulato aumenta la pressione intraoculare. L'elevata pressione intraoculare danneggia il nervo ottico e causa la perdita della vista fino alla cecità se non trattata.

Angoli degli occhi

È visto nella società con un tasso del 2% sopra i 40 anni e del 10% sopra i 60 anni. Ci sono tipi visti nell'infanzia (glaucoma congenito) e nell'infanzia. All'inizio, di solito non ci sono sintomi, problemi alla vista o dolore. Se la malattia non viene diagnosticata precocemente e progredisce, si verificano punti ciechi nel campo visivo a causa di danni al nervo ottico. Quindi gli oggetti circostanti saranno invisibili, come se guardassero attraverso un tubo. Nel raro tipo di glaucoma ad angolo chiuso, la tensione oculare raggiunge valori molto elevati, provocando forti dolori e visione offuscata. Questo di solito si osserva nei pazienti ipermetropi.

Struttura degli occhi

Effetto del glaucoma negli occhi

Farmaco: È il metodo di trattamento più comune. Tuttavia, potrebbero esserci effetti collaterali dei farmaci e talvolta l'incapacità di abbassare la pressione oculare. Esiste anche il rischio che il paziente non sia in grado di utilizzare regolarmente le gocce.

Trattamenti laser: La trabeculoplastica laser ad argon (ALT) era un metodo di trattamento laser ampiamente utilizzato. Tuttavia, ha formato tessuto cicatriziale permanente negli occhi. La trabeculoplastica laser selettiva (SLT) è un metodo di trattamento nuovo, efficace e innocuo che può essere applicato quasi all'infinito. (Il laser YAG (Yttrium Aluminium Garnet), che è un'altra procedura laser nota, viene applicato per il trattamento del glaucoma ad angolo chiuso e delle crisi di glaucoma causate dalla chiusura dell'angolo o per prevenire la formazione della crisi.)

Operazione: È un metodo di trattamento che mira a ridurre la pressione intraoculare fornendo un nuovo percorso di drenaggio per il fluido oculare da erogare ai vasi sanguigni. È un metodo di trattamento che esaurisce il paziente e ha il rischio di sanguinamento e infezione. Uno di questi metodi viene utilizzato principalmente nel trattamento. Se non è possibile ottenere il risultato desiderato, vengono utilizzati altri metodi di trattamento. La maggior parte dei pazienti affetti da glaucoma non usa correttamente i farmaci e induce in errore i propri medici utilizzando i farmaci correttamente pochi giorni prima di rivolgersi al medico per il controllo, portando la pressione oculare a livelli normali. Di conseguenza, il glaucoma del paziente progredisce e si verifica una perdita della vista che porta alla cecità.

Occhio con glaucoma dell'occhio normale

Presenza di glaucoma in famiglia

Terapia con cortisone a lungo termine

- Infiammazione intraoculare (uveite)

Età avanzata

- Diabete

Pressione sanguigna del corpo alta o bassa

Elevata miopia o ipermetropia

Lesioni agli occhi

Emicrania

- Anemia