Cos'è la malattia infantile (malattia delle farfalle)?

Poiché la pelle è molto sensibile nella malattia delle farfalle, se viene applicato un piccolo contatto, attrito o pressione, si formano immediatamente bolle d'acqua sulla pelle e l'integrità della pelle può essere interrotta. Nella malattia delle farfalle, le bolle piene d'acqua possono essere viste non solo sulla parte esterna della pelle, ma anche negli organi interni come la bocca, l'esofago, lo stomaco, le vie respiratorie e l'intestino. Pertanto, questa malattia è una malattia sistemica.

SINTOMI DELLA MALATTIA DELLA FARFALLA

Dolore articolare e infiammazione articolare a mani, caviglie e gomiti

Sensazione di stanchezza, febbre alta e rapida perdita di peso

Eruzioni cutanee rosse che ricordano l'immagine di una farfalla su alcune parti del viso.

Vesciche in alcune parti del corpo

Perdita di capelli e sensibilità alla luce solare

Mal di testa, dolore al petto e svenimenti

Infiammazione ai polmoni, ai reni, al peritoneo e al cuore

Si possono osservare sintomi come nausea, vomito e dolore addominale.

TIPI DI MALATTIA DELLA FARFALLA

Di solito si verifica alla nascita o dopo la nascita con sintomi come vesciche. In alcune parti delle mani e dei piedi, piccole vesciche chiamate Wabler Cockayne possono sporgere oltre le mani e i piedi. In alcune persone, le bolle che si formano coprono gran parte del corpo.

In alcuni tipi dominanti e recessivi minori, si verifica solo nelle mani, nei piedi, nei gomiti e nelle ginocchia.

Spesso può colpire i tessuti molli dell'esofago. Nei tipi recessivi dominanti, le vesciche su ampie parti della pelle, la crescita delle unghie, l'infiammazione degli occhi possono causare una regressione della crescita e dello sviluppo, la perdita dei denti e l'adesione delle dita. In questo tipo di malattia delle farfalle, è probabile che si verifichi un cancro della pelle chiamato carcinoma a cellule di Sguamos.

Questo tipo di malattia delle farfalle, che continua ad essere grave e dolorosa, può causare enormi vesciche e lesioni ulcerate sul viso, sul tronco e su molte parti delle gambe, perdita di liquidi pericolosa per la vita e infezioni complicate.

COME DIAGNOSTICARE LA MALATTIA DELLA FARFALLA

La diagnosi della malattia viene effettuata in base ai sintomi della malattia e ai risultati della biopsia cutanea. Poiché le visite mediche sono oggi molto avanzate, è possibile effettuare analisi genetiche sul paziente e sui suoi parenti per scoprire se sono presenti i geni portatori della malattia.

TRATTAMENTO DELLA MIA MALATTIA DELLA FARFALLA

Il trattamento della malattia dipende dai tipi di malattia. Il trattamento di malattie lievi potrebbe non richiedere molto tempo. Si dovrebbe tentare di rimuovere la formazione di bolle e l'infiammazione. Normalmente possono verificarsi malattie gravi e molte complicazioni, insieme alla prevenzione dell'infiammazione delle bolle cutanee, al paziente può essere applicato un trattamento di supporto psicologico.

Le persone affette da malattia delle farfalle, per le quali non esiste un metodo di trattamento definitivo, muoiono durante l'infanzia a causa di carenze di liquidi ed elettroliti, infezioni gravi complicate e insufficienza multiorgano.