Quali sono le cause del cancro uterino? Come viene trattata?

Cos'è il cancro uterino?

Normalmente, le cellule sane che compongono i tessuti del corpo crescono, si dividono e si rinnovano regolarmente. Ciò mantiene il corpo sano. A volte alcune cellule si sviluppano in modo anomalo e crescono in modo incontrollabile. Quando ciò accade, i tumori iniziano a formarsi. I tumori possono essere benigni (non cancerosi) o maligni (cancerosi).

Il tipo più comune di cancro uterino è il cancro intrauterino (endometrio). Il cancro intrauterino (endometrio) si verifica nel rivestimento dell'utero (endometrio). Il sarcoma è un altro tipo di cancro uterino. Il sarcoma ha origine dal muscolo o da altri tessuti. Il sarcoma è meno comune del cancro dell'endometrio, ma è più aggressivo del cancro intrauterino e i suoi sintomi sono diversi. Poiché il cancro intrauterino è più comune del sarcoma e i suoi sintomi sono diversi, questa pagina descriverà principalmente il cancro intrauterino e sarà chiamato cancro uterino invece di cancro intrauterino.

Cause del cancro uterino

Non sappiamo esattamente cosa causi il cancro uterino, ma ci sono alcuni fattori di rischio associati a questa malattia. Molti tumori uterini dipendono dagli ormoni. Un'irregolarità ormonale in una donna può causare il cancro uterino. Nelle donne ci sono ormoni chiamati estrogeni e progesterone che vengono secreti dalle ovaie e regolano il ciclo mestruale. Il rilascio regolare di questi ormoni continua ogni mese.

SINTOMI del cancro uterino

La cosa più importante per diagnosticare il cancro uterino è stare attenti ai sintomi. Emorragie anormali, spotting, una nuova secrezione o sanguinamento o spotting dopo la menopausa sono segni di cancro uterino. Questi sintomi possono essere permanenti o temporanei. Qualsiasi sanguinamento anomalo deve essere controllato da un medico, soprattutto dopo la menopausa.

Il sanguinamento vaginale dopo la menopausa è il sintomo più importante. Questi sanguinamenti possono essere visti in un'ampia gamma, come sanguinamento leggero o pesante.

Scarico dalla vagina poco sanguinante ma acquoso e puzzolente

Sanguinamento post-sessuale (sanguinamento postcoitale)

Il sanguinamento tra i periodi mestruali nelle donne che non sono entrate nel periodo della menopausa è un raro sintomo di cancro uterino.

Il dolore dopo il rapporto sessuale, il dolore addominale e il disagio nell'addome possono essere segni di cancro uterino.

Negli stadi avanzati del cancro uterino, possono verificarsi altri sintomi come debolezza, perdita di peso e costipazione.

TRATTAMENTO DEL CANCRO UTERINO

La modalità di trattamento dipende dalla tua salute e condizione. Parla con il tuo medico di quale opzione è la migliore per te.

Chirurgia del cancro uterino

Se viene rilevato un cancro uterino, viene eseguito un intervento chirurgico per trattare la malattia e per scoprire se saranno necessari ulteriori trattamenti. Durante l'operazione, viene determinato lo stadio della malattia. La stadiazione aiuta il medico a decidere quale trattamento offre le migliori possibilità di successo. Gli stadi del cancro vanno da 1 a 4. La quarta fase è la più avanzata. Lo stadio del cancro influisce sul trattamento e sull'esito. Alla maggior parte dei pazienti viene rimossa sia l'utero che le ovaie. Nella maggior parte dei casi, questo viene fatto dall'addome. Raramente, può essere eseguito per via vaginale o laparoscopica. Anche se il cancro è nell'utero, le ovaie possono essere rimosse poiché il rischio di cancro ovarico è aumentato nei pazienti con cancro uterino. I linfonodi nell'addome inferiore possono anche essere rimossi per vedere se il cancro si è diffuso.

Radioterapia (radioterapia) per il cancro intrauterino

La radioterapia può essere eseguita dopo l'intervento chirurgico, in base allo stadio della malattia. Sebbene rari, alcune donne vengono trattate con le sole radiazioni. Le radiazioni impediscono alle cellule tumorali di riprodursi con raggi ad alta energia. Il trattamento richiede solitamente settimane e può richiedere visite giornaliere a un centro privato.

Altri trattamenti per il cancro uterino

Altri trattamenti contro il cancro uterino sono la chemioterapia e la terapia ormonale. Alcune donne possono essere trattate con il progestinico, una versione sintetica dell'ormone progesterone. Questa forma di trattamento può essere provata nelle seguenti situazioni:

Se la chirurgia non è un'opzione

Se i test mostrano che il cancro si è diffuso o è tornato dopo un intervento chirurgico o una radioterapia

Se un giovane paziente vuole un figlio in futuro