Se una delle tonsille è gonfia, potrebbe esserci un linfoma

I tumori del sangue costituiscono il 10% dei tumori. I linfomi, che costituiscono il 50% dei tumori del sangue, sono tra le malattie che aumentano di prevalenza nella società con l'avanzare dell'età. I linfomi, che spesso si manifestano sotto forma di ingrossamento dei linfonodi, a volte possono manifestarsi in diverse forme come l'influenza che non scompare da molto tempo, la tosse secca che ricorda l'asma e il gonfiore di una delle tonsille. Il presidente del centro di ematologia e trapianto di midollo osseo dell'ospedale Medstar di Antalya, prof. Dott. İhsan Karadoğan ha fornito informazioni sulla diagnosi e il trattamento del linfoma ...

TUMORI DEL SANGUE METÀ

Si può dire che il linfoma è comune tra i tumori del sangue?

Quale è più pericoloso?

Entrambi hanno sottotipi. Quindi il linfoma non è una singola malattia. Esistono almeno 40-50 sottotipi di linfoma non Hodgkin. Esistono da sei a otto sottotipi di linfoma di Hodgkin. Il decorso clinico, la risposta al trattamento e i farmaci utilizzati nel trattamento di tutti questi sono diversi tra loro. Per questo motivo, dopo che la diagnosi di linfoma è stata effettuata nel paziente, è necessario determinare correttamente il sottotipo di malattia.

LA MAGGIOR PARTE DELLE FECTIONS PU CAUSARE

Cosa causa il linfoma?

Sebbene non sia noto esattamente il motivo per cui si verificano i linfomi, è possibile menzionare alcuni fattori di rischio. Come per tutti i tipi di cancro, il fumo e l'uso di altri prodotti del tabacco sono indicati come uno dei motivi più importanti. Oltretutto; Anche l'esposizione a sostanze chimiche come benzene e pesticidi aumenta il rischio. Nelle malattie reumatiche e nelle condizioni di immunodeficienza, la malattia può essere riscontrata più frequentemente. Anche alcune infezioni virali che colpiscono in modo significativo il sistema immunitario sono una causa importante. Ad esempio, il linfoma può essere visto a causa di alcune malattie infettive come l'epatite C, HTLV 1, HIV, AIDS.

LAVORATORI AGRICOLI A RISCHIO

I fattori ambientali quotidiani sono efficaci?

Il pesticida sulla verdura che torna a casa non dovrebbe essere considerato un fattore. Anche i dipendenti delle industrie produttrici di vernici sopportano lo stesso rischio se non vengono prese le precauzioni necessarie. Oltretutto; Con le informazioni attuali non è possibile indicare come motivo candeggina, detergenti, deodoranti o telefoni cellulari prodotti da prodotti chimici domestici. Chiunque viva una vita attiva senza peso ha un vantaggio su molte malattie. Tuttavia, non ci sono informazioni che l'obesità influenzi direttamente il linfoma. Non va dimenticato che l'eccesso di peso è un fattore di rischio per tutti i tipi di cancro.

PU ESSERE MISCELATO CON INFLUENZA

Come mostra i sintomi?

Nei linfomi, il motivo più importante per cui il paziente deve consultare un medico è notare una massa in crescita nel suo corpo. Questa massa può premere su alcune aree. Oppure, poiché il sistema immunitario del paziente non funziona adeguatamente, possono intervenire infezioni e si può vedere un'immagine simile all'influenza e la malattia può manifestarsi in questo modo. L'influenza è una malattia che dovrebbe guarire entro una settimana dall'esordio. Inoltre, il tempo può essere prolungato quando si verificano sinusiti e infezioni polmonari. Tuttavia, in casi come settimane e infezioni gravi dovrebbe essere richiesta l'opinione di un esperto. I linfomi si manifestano come un sintomo clinico, principalmente dall'allargamento patologico delle ghiandole chiamate linfonodi. Perché il luogo in cui cresce la massa tumorale sono prevalentemente i linfonodi. Pertanto, la maggior parte dei pazienti viene in ospedale notando che i linfonodi sono ingranditi nelle aree del collo, delle ascelle e dell'inguine. Alcuni pazienti possono anche presentare disturbi a causa degli effetti sistemici del cancro come febbre, perdita di peso e sudorazione notturna.

SE L'ASIMMETRICO È GONFIABILE ...

A volte il gonfiore di una tonsilla può essere visto come un sintomo di linfoma?

Può imitare qualsiasi malattia

Tosse allergica, attacchi d'asma e sinusite possono manifestarsi come sintomi di un linfoma sottostante. Perché nessuno dei sintomi e dei segni del linfoma è unico per questa malattia. Molte altre malattie possono avere gli stessi sintomi. A volte i linfomi possono apparire come malattie reumatiche. La situazione si verifica quando il paziente si rivolge alla clinica come se avesse una malattia reumatica.

LA STRUTTURA GENETICA DEVE ESSERE CONOSCIUTA

Analizzando le strutture genetiche delle cellule determinate come linfomi, il sottotipo viene correttamente identificato. Questo risultato è estremamente importante per il successo del trattamento. Dopo che la diagnosi è stata fatta definitivamente, è necessario indagare se la malattia si è diffusa nell'organismo. Per questo, la PET-CT viene utilizzata più frequentemente. Con questo esame viene mostrato quale parte del corpo è coinvolta.

CON LA MALATTIA PUOI VIVERE 15 ANNI

Il decorso clinico dei linfomi è diviso in due come veloce e lento. Nei linfomi a progressione rapida, la massa può crescere in un tempo molto breve e manifestarsi entro mesi o addirittura settimane. Il tasso di crescita della massa è molto lento in quelli lenti. Se i linfomi a progressione rapida non vengono trattati, il paziente può essere perso entro poche settimane. In lenta progressione, il paziente a volte può vivere per 15-20 anni, anche se non c'è trattamento.