7 alimenti che le persone con diabete dovrebbero evitare

Il diabete incontrollato ha gravi conseguenze come malattie cardiache, malattie renali, cecità e altre complicazioni.

È noto anche che il pre-diabete è collegato a queste condizioni.

Soprattutto, consumare cibi sbagliati aumenta i livelli di zucchero nel sangue e di insulina e promuove l'infiammazione, che aumenta il rischio di malattia.

Perché i carboidrati sono importanti per le persone con diabete?

Carboidrati, proteine ​​e grassi sono i 3 macronutrienti.

Di questo trio, i carboidrati hanno il maggiore impatto sulla glicemia.

I carboidrati contengono amido, zucchero e fibre. Tuttavia, la fibra non viene digerita e assorbita nel corpo allo stesso modo degli altri carboidrati, quindi non aumenterà il livello di zucchero nel sangue.

Rimuovere la fibra dal carboidrato totale in un alimento ti darà il contenuto di carboidrati "netto" digeribile.

Quando le persone con diabete consumano carboidrati, il loro zucchero nel sangue può salire a livelli pericolosamente alti.

Nel tempo, questi livelli elevati possono danneggiare i nervi e i vasi sanguigni del corpo, provocando malattie cardiache, renali e altre gravi condizioni di salute.

Mantenere un basso apporto di carboidrati aiuta a prevenire picchi di zucchero nel sangue e può ridurre significativamente il rischio di complicanze del diabete.

Per questo motivo è molto importante evitare gli alimenti elencati di seguito.

1. Bevande zuccherate e "leggere"

Le bevande zuccherate sono la scelta peggiore per le persone con diabete.

Innanzitutto contengono carboidrati molto alti, ad esempio una lattina (330 ml) di bevanda acida contiene 30-40 grammi di carboidrati.

Una lattina di tè freddo zuccherato e limonata contiene anche 36 grammi di carboidrati dallo zucchero.

Inoltre, tali bevande contengono alti livelli di fruttosio e sono fortemente associate all'insulino-resistenza e al diabete. In effetti, gli studi suggeriscono che il consumo di bevande zuccherate può aumentare il rischio di condizioni legate al diabete come il fegato grasso.

Inoltre, alti livelli di fruttosio nelle bevande zuccherate possono portare a cambiamenti metabolici che portano a grasso nella zona della pancia e livelli potenzialmente dannosi di colesterolo e trigliceridi.

Per precauzione, consumare prodotti "dietetici" o "leggeri" aumenta la probabilità di introdurre sostanze chimiche chiamate dolcificanti nel corpo e di vedere numerosi danni! Bere acqua! Bere tè! Per il caffè! Non bere liquidi chimici e colorati!

2. Pane, Pasta e Riso

Pane, riso e pasta sono alimenti trasformati che contengono alti carboidrati.

È stato osservato che il consumo di pane, bagel e altri cibi raffinati da forno aumenta significativamente i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici di tipo 1 e di tipo 2.

E questa situazione non è unica per i prodotti a base di grano. Uno studio ha scoperto che anche le paste senza glutine aumentavano i livelli di zucchero nel sangue, mentre quelle a base di riso avevano l'effetto maggiore.

Questi tipi di alimenti trasformati contengono piccole quantità di fibre, che accelera l'assorbimento dello zucchero nel flusso sanguigno! Questo non va bene.

Inoltre, non pensare mai di essere lontano da questo pericolo mangiando pane integrale, pane di segale e riso integrale. Questi prodotti sono carboidrati e non così innocenti come pubblicizzato. Se non hai il diabete o no, è utile consumare controllato. Se non mi chiedi niente!

3. Fiocchi di mais per la colazione

Se sei diabetico, mangiare cereali a colazione è uno dei modi peggiori per iniziare la giornata.

Sebbene affermino di essere sani nelle loro scatole, la maggior parte dei cereali viene lavorata e contiene più carboidrati di quanto molte persone credano.

Inoltre, contengono pochissime proteine ​​che ti aiutano a sentirti pieno e felice mantenendo i livelli di zucchero nel sangue costanti per tutto il giorno.

Anche detti cereali "sani" non sono una buona scelta per i diabetici.

Per tenere sotto controllo la glicemia e la fame, salta i cereali per la colazione e scegli invece una colazione a basso contenuto di carboidrati a base di proteine. Mangia omelette, pomodori, formaggio, cetrioli e olive. Non consumare i cosiddetti cibi per i quali non è chiaro cosa sia confezionato!

5.Frutta secca

Se chiedi se i diabetici dovrebbero mangiare la frutta, lasciala asciugare, dico NO. E in più, frutta secca?

Il processo di essiccazione della frutta provoca una disidratazione che porta ad un'ulteriore concentrazione di questi nutrienti.

Sfortunatamente, anche il contenuto di zucchero della frutta secca diventa più denso.

Una ciotola di uva fresca contiene 27 grammi di carboidrati, 1 grammo di fibre. Tuttavia, una ciotola di uvetta contiene 115 grammi di carboidrati, inclusi 5 grammi di fibre.

Di conseguenza, l'uvetta contiene tre volte più carboidrati dell'uva fresca. Anche altri frutti secchi contengono più carboidrati rispetto alla loro forma fresca.

Se sei diabetico, non devi rinunciare del tutto alla frutta. Se desideri frutta granulosa come more, gelsi, fragole o frutta con poco zucchero come una piccola mela, puoi consumare una piccola quantità di consumo controllato.

Se sono nei tuoi panni, comprerò le vitamine ei minerali dalle verdure senza fruttosio.

6. Succo di frutta

Mentre il succo di frutta è generalmente considerato una bevanda salutare, i suoi effetti sullo zucchero nel sangue sono simili alla soda e ad altre bevande zuccherate. Non è salute.

Questo vale sia per i succhi di frutta al 100% non zuccherati che per i tipi con aggiunta di zucchero. In alcuni casi, il succo contiene più zucchero e carboidrati della soda.

Come le bevande con aggiunta di zucchero, il succo di frutta contiene fruttosio. Il fruttosio è il tipo di zucchero che causa resistenza all'insulina, obesità e malattie cardiache.

Un'alternativa molto migliore è consumare acqua con meno di 1 grammo di carboidrati e quasi zero calorie con l'aggiunta di una fetta di limone.

7.Potato

Se sei diabetico, dovresti stare lontano dalle patate fritte. Scusa, dovresti stare lontano da tutte le patate !!!

Le patate sono ricche di carboidrati. Una patata di medie dimensioni con la buccia contiene 37 grammi di carboidrati, 4 grammi di fibre.

Tuttavia, quando vengono sbucciati e fritti in olio vegetale, non solo aumentano il livello di zucchero nel sangue.

È stato dimostrato che elevate quantità di composti tossici come cibi fritti, AGE e aldeidi causano infiammazioni e aumentano il rischio di malattie.

In effetti, molti studi hanno dimostrato che il consumo di patatine fritte e altri cibi fritti ha maggiori probabilità di provocare malattie cardiache e cancro.

In realtà;

È facile capire quali cibi evitare se si soffre di diabete.

Se la quantità di carboidrati è superiore a 5 grammi in 100 grammi, non la consumerai! Evita i cibi che aumentano la glicemia!

Evitare cibi che aumentano la glicemia e aumentano la resistenza all'insulina protegge la tua salute e riduce il rischio di future complicazioni del diabete.

La menzogna che "il corpo ha bisogno di carboidrati per sopravvivere" è tristemente popolare ed è stata inventata per vendere prodotti confezionati malsani.

Resta con amore e salute,

Sencer Cloud

Nutritonista sportivo internazionale