Presta attenzione alla psicologia suicida!

Assist. Rıdvan Üney, "È una situazione che è stata discussa nel corso della storia. Il suicidio (auto-uccisione) è l'azione di un essere vivente contro se stesso, sapendo che porterà alla morte. In altre parole, è un tentativo consapevole di uccidere Prima di tutto, la gente pensa di uccidersi prima di quasi ogni tentativo di suicidio. Fa un piano e nella seconda fase lo trasforma in azione, che è chiamato un tentativo di suicidio.

OGNI 30 TENTATIVI DI SUICIDIO RISULTANO IN 1 MORTE, MENTRE I SUICIDI NON PROVOCANO LA MORTE, DISABILITÀ PERMANENTI

e può causare ricoveri a lungo termine. Il numero di suicidi che hanno provocato la morte nel 2014 in Turchia è di 3mila 65, tre quarti di questo gruppo sono uomini. Tuttavia, il numero esatto di suicidi che non hanno provocato la morte è sconosciuto. Si ritiene che il numero di coloro che non hanno provocato la morte sia più di 30 volte questa cifra. È interessante notare che le morti per suicidio sono piuttosto elevate nella popolazione anziana ". Affermando che i tentativi di suicidio sono quattro volte di più nelle donne, i decessi per suicidio sono 3 volte di più negli uomini, il dottor Üney ha detto:" Nei tentativi di suicidio, le donne preferiscono il suicidio per bere più droghe, mentre gli uomini si suicidano con le armi da fuoco. Problemi come il divorzio, problemi economici, difficoltà finanziarie, controversie familiari, fallimenti aziendali, mancata scuola, non essere in grado di sposare la persona che vogliono, licenziamento sono le cause più comuni di suicidio. La metà di coloro che si suicidano scrive appunti o fornisce informazioni a qualcuno sul motivo per cui si è suicidato.

Il suicidio è più comune in autunno e in inverno. Oltre a questi, è noto che le persone che si sono suicidate avevano problemi psicologici e malattie psichiatriche prima del suicidio. Il rischio di suicidio è maggiore nelle persone con gravi malattie fisiche come depressione, schizofrenia, dipendenza da alcol, tossicodipendenza, disturbi della personalità, disturbi d'ansia e cancro. L'argomento del suicidio è l'area di trattamento della psichiatria. In alcune comunità, ad esempio, nei giapponesi, le persone che causano gravi perdite per conto della società si suicidano a causa delle loro usanze chiamate harakiri. Oltre a questo, in passato, sono stati osservati comportamenti suicidi di massa per non arrendersi al nemico. La maggior parte delle affermazioni sui media sui suicidi di personaggi famosi secondo cui queste persone si sono suicidate per ragioni filosofiche non riflettono la verità. Inoltre, quasi tutte le religioni e in particolare l'Islam proibiscono il suicidio ", ha detto.

YRD.DOÇ.DR. RIDVAN UNEY HA ELENCATO 10 BENEFICI CHE POSSONO ESSERE FATTI A PERSONA DEDICATA AL SUICIDIO:

1. Nella società si ha la percezione che la persona che si suiciderà non parli di suicidio. Questo è completamente sbagliato. È necessario prenderlo sul serio.

2. Non aver paura di chiedere a qualcuno la sua opinione sul suicidio, questo è; Non è pensare a qualcosa che non è in mente

3. Una persona depressa dovrebbe essere assolutamente incoraggiata ad andare da uno psichiatra. La causa più comune di suicidio è la depressione.

4. Non va dimenticato che il suicidio è più comune tra le persone che fanno uso di alcol e droghe pesanti.

5. Se le persone che hanno tentato il suicidio prima di parlare di suicidio di nuovo, dovrebbero assolutamente essere trattate.

6. Rende difficile discutere con persone che stanno pensando di suicidarsi. In questi casi, dovrebbe essere fornito un aiuto professionale.

7. Le persone che corrono il rischio di suicidio ma non possono essere portate dal medico in quel momento devono essere assolutamente tenute sotto sorveglianza.

8. Dovrebbe essere noto che il rischio di suicidio è alto nelle persone che scrivono un testamento, scrivono una nota di suicidio o salutano seriamente.

9. Non tenere questo discorso di persone che dicono che si suicideranno mantenendo un segreto, cerca subito aiuto.

10. Parlare del problema e infondere speranza nella persona con ideazione suicidaria è l'approccio più appropriato fino a quando non raggiunge un centro di cura ".