Quali sono i benefici dei pinoli, a cosa servono? Quanto dovrebbero essere consumati i pinoli in un giorno, quali sono le loro calorie e il loro valore nutritivo?

I pinoli sono i semi dei pini e se consumati correttamente, i benefici dei pinoli sono piuttosto alti. Sebbene sia stato coltivato per la prima volta nelle regioni del Pakistan e dell'India, oggi è coltivato in molte regioni incluso il nostro paese. Allora, quali sono i benefici dei pinoli, per quali malattie fanno bene e quali sono le calorie e il valore nutritivo dei pinoli? Le nostre notizie contengono informazioni dettagliate su questo seme miracoloso. Ecco i benefici dei pinoli ...

I pinoli sono solo i semi commestibili dei pini. Scientificamente chiamato Pinus gerardiana, il pino è originario dell'Afghanistan orientale, del Pakistan e dell'India nord-occidentale e cresce ad altitudini comprese tra 1800 e 3350 metri. Conosciuto anche come "pignon" in francese, "piñones" in spagnolo, "pinienkernen" in tedesco e "koukounari" in greco, ci sono 20 tipi di pini che producono semi di pino. I semi di pino più comunemente raccolti provengono da quattro varietà di pino: pian messicano, pino del Colorado, pino da noce cinese e pino cembro italiano.

Queste noci sono state un alimento importante per migliaia di anni. In effetti, i nativi americani del Great Basin raccoglievano queste noci da oltre 10.000 anni. I raccoglitori nomadi potrebbero aver iniziato a raccogliere i pinoli nel 10.000 aC prima che diventassero piuttosto popolari in Europa e in Asia. Le nocciole si sono poi diffuse in America e nel resto del mondo. Tutto per una ragione: le noci sono incredibilmente nutrienti.

CALORIE E VALORI NUTRIZIONALI DEL PISTACCHIO DI PINO

Una porzione di pinoli (28 grammi) contiene 191 calorie, 19 grammi di grassi e 3,7 grammi di carboidrati. Altri nutrienti nei pinoli includono:

  • 1 grammo di fibra (1% del valore giornaliero)
  • 169 milligrammi di potassio (4% del valore giornaliero)
  • 9 grammi di proteine ​​(7% del valore giornaliero)
  • 1 milligrammo di tiamina (7% del valore giornaliero)
  • 6 milligrammi di ferro (8% del valore giornaliero)
  • 7 milligrammi di vitamina E (9% del valore giornaliero)
  • 8 milligrammi di zinco (12% del valore giornaliero)
  • 163 milligrammi di fosforo (16% del valore giornaliero)
  • 71 milligrammi di magnesio (18% del valore giornaliero)
  • 3 microgrammi di vitamina K (19% del valore giornaliero)

BENEFICI DEL PISTACCHIO DI PINO

I pinoli funzionano alla grande per sopprimere l'appetito e aiutare la perdita di peso, grazie al loro contenuto di acidi grassi. La perfetta combinazione di sostanze nutritive nei pinoli aumenta l'energia, mentre altri importanti minerali come il magnesio e le proteine ​​aiutano a prevenire l'infarto e il diabete. Altri antiossidanti in questi semi sono buoni per la gravidanza e aumentano l'immunità, la vista, la salute della pelle e dei capelli.

Aiuta a ridurre l'appetito

Gli studi dimostrano che i pinoli contengono alcuni acidi grassi che possono aiutare a ridurre l'appetito. Questi acidi grassi nei pinoli (in particolare i pinoli coreani) aiutano a rilasciare un ormone chiamato colecistochinina (CCK), noto per sopprimere l'appetito. Quando lo studio è stato condotto sugli esseri umani, i risultati hanno mostrato risultati incoraggianti.

Un altro studio ha scoperto che i pinoli possono aumentare il funzionamento dei soppressori dell'appetito fino al 60% in 4 ore.

L'acido grasso chiave nell'olio di pinoli coreano è l'acido pingolenico, che dice che è un ingrediente di durezza promettente.

Aumenta la tua energia

Alcuni nutrienti come i grassi insaturi, il ferro e le proteine ​​presenti nei pinoli possono aiutare ad aumentare i livelli di energia. È anche un'ottima fonte di magnesio. Quando il magnesio è basso nel corpo, può causare affaticamento.

I pinoli aiutano anche a creare e riparare i tessuti che possono causare affaticamento nel corpo. Anche la proteina nelle nocciole aiuta. Essendo una molecola complessa, questo nutriente impiega più tempo a scomporsi nel corpo, offrendo una fonte di energia stabile e duratura senza causare burnout.

Riduce il rischio di malattie cardiache

In generale, le noci fanno sempre bene al cuore. Gli studi hanno dimostrato che il consumo di nocciole può ridurre il rischio di infarto e morte improvvisa. I grassi insaturi, le vitamine E e K, il magnesio e il manganese presenti nei pinoli formano una miscela sinergica per prevenire le malattie cardiovascolari.

L'acido pinoleico nei pinoli supporta la regolazione dei livelli di colesterolo e aiuta anche a ridurre significativamente i livelli di colesterolo cattivo (LDL). La vitamina K in questi semi supporta la formazione di coaguli di sangue per prevenire il sanguinamento dopo un infortunio, mentre la vitamina E aiuta a produrre globuli rossi importanti per il trasporto di ossigeno. Il consumo di frutta a guscio (come i pinoli) può anche causare bassi livelli di pressione sanguigna.

Riduce il rischio di cancro

I benefici per la salute del cancro dei pinoli possono essere attribuiti al loro contenuto di magnesio. Questo minerale è collegato a un minor rischio di vari tipi di cancro. Uno studio mostra che una riduzione di 100 milligrammi di magnesio sierico al giorno può aumentare il rischio di cancro al pancreas del 24%. Pertanto, aumentare i livelli di magnesio nel sangue può aiutare a ridurre questo rischio.

Rafforza le ossa

Il calcio è noto per i suoi benefici per la salute delle ossa. Tuttavia, lo sapevi che la vitamina K può anche aiutare le ossa? Uno studio parla di come questa vitamina può aiutare a trattare e prevenire l'osteoporosi. Non solo aumenta la densità minerale ossea, ma riduce anche i tassi di frattura.