Raccomandazione "Dormi sulla schiena in modo che il tuo viso non si raggrinzisca"

Prof. Dott. Mehmet Karadağ ha affermato: "Dormire sulla schiena offre alle persone un vantaggio importante sia in termini di prevenzione delle rughe del viso che si verificano in tenera età perché nulla tocca il viso, sia di prevenzione del dolore al collo e alla schiena". Malattie del torace e tubercolosi Prof. Dott. Il Montenegro ha affermato che la maggior parte delle persone cambia la propria posizione per dormire 15-20 volte durante la notte. Per questo motivo, Karadağ ha affermato che non è necessario insistere per dormire in determinate posizioni e che il modo migliore per dormire è dormire sulla schiena in termini di riposo del corpo che è stanco e sfinito per tutto il giorno.

Affermando che "La posizione in cui si dorme ha effetti significativi sia sulla qualità del sonno che sulla salute delle zone della vita, del collo, delle articolazioni e della schiena delle persone", ha continuato Karadağ: "Dormire sulla schiena serve sia a prevenire le rughe del viso che si verificano in tenera età". dovuto al fatto che nulla tocca il viso, e fornisce un vantaggio importante per le persone in termini di prevenzione dei dolori al collo e alla schiena in quanto non crea pressione sul collo. Inoltre, questa posizione riduce anche il rischio di reflusso perché la testa è più alto dello stomaco, a parte questo, sdraiarsi sulla schiena è estremamente benefico e importante sia per uno sviluppo sano che per la crescita in altezza nei bambini.

QUELLI CON VIOLENZA LEGGERA CON DISTURBI RESPIRATORI NON DEVONO POSIZIONARSI SULLA SCHIENA

Karadağ, "Russare e disturbi respiratori del sonno come l'apnea, si osservano principalmente in coloro che giacciono in posizione supina e aumentano. Raccomandiamo quelli con disturbi respiratori lievi come precauzione. Nei casi gravi che non possono essere prevenuti, il paziente è trattati con dispositivi PAP e raccomandiamo che, in particolare i pazienti con apnea, riacquistino il comfort di sdraiati sulla schiena utilizzando dispositivi PAP. ''

Karadağ ha affermato che la posizione fetale, che si ottiene tirando leggermente le gambe verso l'addome in posizione laterale e posizionando un cuscino tra la testa e il collo e un cuscino di media altezza, è il modo più ideale di sdraiarsi per le donne incinte, quelle con lombalgia e problemi di russamento.

GLI STRATI FACCIALI NON DEVONO USARE CUSCINI PER LA TESTA

Spiegando che il sonno prono è preferito da coloro che russano di più e da coloro che si sentono a disagio a dormire sulla schiena, Karadağ ha detto: "Nella posizione prona, in particolare i muscoli del collo sono troppo tesi e lo stomaco è sotto pressione. Pertanto, coloro che si trovano facciano down non dovrebbe usare un cuscino per la testa il più possibile e dovrebbe sollevare il proprio corpo mettendo un lungo cuscino sotto il corpo. ''