Se il latte materno è insufficiente ...

Specialista in salute e malattie dei bambini Dr. Eda Balanlı; ha fornito informazioni sull'importanza del latte materno nell'alimentazione del bambino e su come seguirlo in caso di insufficienza ...

Il latte materno è l'alimento più indicato per i lattanti, soddisfa tutte le esigenze del bambino nei primi sei mesi dalla nascita. Latte materno; protegge il bambino da malattie infettive come polmonite, otite media, meningite e diarrea. Aiuta il tuo cervello a svilupparsi meglio.

Quando il bambino piange, le madri possono temere che il loro latte non sia sufficiente, possono iniziare la formula o altri alimenti nel primo periodo. In questo caso, la produzione di latte diminuisce ei bambini non possono beneficiare a sufficienza del latte materno. Eppure quasi tutte le donne; Ha la capacità di produrre abbastanza latte per due bambini.

Se il bambino dorme una o due ore dopo l'allattamento, se durante l'allattamento si sente un suono di deglutizione, se il latte esce dall'altro seno durante l'allattamento, se bagna il pannolino sei o sette volte al giorno, 10-15. Se ha raggiunto il suo peso alla nascita in giorni e prende almeno 500 grammi al mese, allora il latte materno è sufficiente.

LA MADRE DOVREBBE STARE LONTANA DA UNA VITA STRESSY

Per accelerare la produzione di latte, il bambino dovrebbe essere allattato al seno a intervalli frequenti e con la giusta tecnica. La produzione di latte si interrompe nelle mammelle troppo stirate che non possono essere svuotate. Per questo motivo, il seno deve essere svuotato a mano o mediante estrazione con una pompa del latte quando il bambino non sta allattando. Nutrire il bambino 8-10 volte entro 24 ore, succhiando regolarmente entrambi i seni; aumenta la produzione di latte. È anche importante che la madre eviti i fattori che influenzano negativamente la produzione di latte come l'affaticamento fisico e lo stress.

Idealmente, i bambini dovrebbero essere nutriti esclusivamente con latte materno nei primi sei mesi dopo la nascita. In condizioni in cui questa situazione non può essere fornita; Sebbene non sia un sostituto del latte materno, è possibile utilizzare formule già pronte che si avvicinano al latte materno.

Poiché il latte vaccino non è adatto all'apparato digerente dei bambini di età inferiore a 1 anno, viene trasformato nella forma più vicina al latte materno attraverso vari processi e gli alimenti per bambini vengono prodotti in questo modo. Il contenuto proteico delle formule utilizzate nei primi sei mesi è il più vicino possibile al latte materno. Sebbene si provi a paragonare gli alimenti per lattanti al latte materno; La più grande differenza è che queste formule non contengono anticorpi nel latte materno.

IL CIBO SPECIALE DEL LATTE VACCINO VIENE FORNITO A COLORO CHE HANNO ALLERGIA

Gli alimenti più comunemente usati; Questi sono alimenti a base di latte vaccino. La concentrazione di proteine ​​è diversa rispetto al latte materno. Contengono beta-globulina come proteina principale e lattosio come carboidrato, simile al latte materno.

Negli alimenti a base di proteine ​​di soia; Non contiene proteine ​​del latte vaccino e lattosio. Viene utilizzato in casi come l'intolleranza al lattosio. L'uso di routine non è raccomandato in condizioni come coliche infantili o eczema atopico. I pazienti con provata allergia al latte vaccino spesso sono anche sensibili alle proteine ​​della soia. Pertanto, al posto di questi alimenti dovrebbero essere raccomandati alimenti contenenti proteine ​​idrolizzate o amminoacidi sintetici.

LA MAMMA NON DEVE ESSERE PIÙ DOLCE DEL LATTE AL SENO

Il latte più adatto per un neonato è il latte materno. Per questo motivo, utilizzando alimenti a base di latte vaccino; Può causare alcuni problemi come infezioni frequenti, dolori gassosi, costipazione, problemi allergici, vomito.

Il contenuto della formula ei suoi possibili effetti collaterali dovrebbero essere dettagliati sulla confezione, dovrebbe essere prodotto da aziende affidabili, non dovrebbe essere più zuccherino del latte materno ei dati presentati nella sua introduzione dovrebbero essere basati su studi scientifici. Se il bambino ha un problema digestivo specifico o il bambino ha una condizione allergica; Quindi la formula consigliata dal medico dovrebbe essere preferita. Esistono anche formule speciali per neonati pretermine o di basso peso alla nascita.

Poiché la madre ha il controllo dell'alimentazione con il latte artificiale, è importante regolare correttamente la quantità e la frequenza dei pasti. Ad esempio, un bambino di una-due settimane è di 50-70 ml sette o otto volte al giorno. Mentre un bambino di 2 mesi può consumare cibo, 110-180 ml cinque o sei volte al giorno. Dovrebbe consumare cibo. Gli alimenti devono essere preparati secondo le dimensioni specificate nelle loro scatole.