Cause e sintomi del buco del cuore

Perché si verifica un buco nel cuore

I matrimoni consanguinei, la predisposizione genetica e alcuni fattori fanno nascere bambini con malattie cardiache congenite. Le anomalie cardiache congenite più comuni sono i buchi cardiaci. Ci sono due diversi motivi per la formazione di un buco cardiaco, il primo dei quali è congenito, cioè si verifica congenitamente e il secondo può verificarsi dopo un infarto in età adulta.

L'importante sono i buchi cardiaci congeniti. Il cuore è costituito da quattro divisioni separate, due delle quali sono chiamate atri e due ventricoli. Mentre è espresso come un foro tra i padiglioni auricolari o tra i ventricoli, il foro tra i padiglioni auricolari è chiamato difetto del setto interatriale e il foro tra i ventricoli è chiamato difetto del setto ventricolare. Sebbene questa condizione sia generalmente osservata in due tipi, a volte può essere riscontrata con altre anomalie cardiache. Se esprimiamo questo come segue, appare come diversi difetti cardiaci.

Sintomi del buco del cuore

Quando il foro cardiaco è congenito, di solito è il più comune ei suoi sintomi possono manifestarsi anche quando nasce, oppure non è evidente nell'infanzia, si manifesta con la crescita del bambino. In questo caso, se il bambino sta camminando, i sintomi più comuni sono affaticamento, cessazione precoce della suzione e anomalie complesse come respirazione frequente, lividi, frequenti infezioni polmonari e tosse frequente durante l'infanzia. Tuttavia, i sintomi più comuni nei bambini piccoli sono la necessità di stancarsi rapidamente durante il movimento e la necessità di sedersi, ei sintomi come l'incapacità di correre o giocare sono generalmente sedentari.