Cosa sono le cataratte e come vengono trattate?

Cos'è la cataratta?

La cataratta è l'ottusità del cristallino naturale dietro la pupilla, che perde la sua trasparenza. In altre parole, è la distorsione della visione come se si guardasse attraverso un vetro appannato.

Cosa sono le cataratte? Come viene trattata la cataratta?

Trattamento della cataratta:

Non esistono farmaci per la cataratta. L'unico trattamento è la chirurgia. La lente opacizzata, che perde la sua trasparenza con l'intervento chirurgico, viene prelevata e il paziente può nuovamente vedere bene. Poiché la lente non viene posizionata nell'occhio del paziente dopo l'intervento prima degli anni '50, i pazienti devono indossare occhiali spessi (circa + 10) dopo l'operazione. Oggi, applicando una lente all'occhio del paziente in ambulatorio, si garantisce che possa vedere chiaramente da vicino e da lontano con occhiali di numero molto basso.

Il nome del metodo comunemente noto come chirurgia della cataratta laser è la facoemulsificazione. In questo metodo, la cataratta nell'occhio viene rimossa con l'aiuto di un ago che lavora con vibrazioni ultrasoniche e rimossa dall'occhio. Questo intervento si chiama in breve chirurgia FACO.

Nell'odierna chirurgia della cataratta in via di sviluppo; L'anestesia generale o locale non viene più applicata, tranne in casi speciali. Il paziente viene preparato per l'intervento con solo gocce che intorpidiscono l'occhio e vengono lasciate cadere 4-5 volte. Il paziente dovrebbe sdraiarsi sulla schiena per 10-15 minuti in modo calmo.

La Phaco surgery inizia praticando un'incisione di 3 mm nello strato trasparente dell'occhio con un coltello diamantato e un gel speciale viene applicato all'interno dell'occhio. Questo gel protegge i tessuti intraoculari.

Un pezzo circolare viene rimosso dalla capsula anteriore della cataratta. Il nucleo duro sottostante viene schiacciato con una punta di ago vibrante ad ultrasuoni chiamata faco e tirato fuori dall'occhio.

Dopo questo processo, le parti molli tra la capsula e il nucleo e le cellule della capsula anteriore vengono pulite. Nel frattempo, viene prestata la massima attenzione a non danneggiare la capsula del cristallino con uno spessore di 50 micron. La capsula, che è stata completamente svuotata e trasformata in un sacchetto trasparente, viene nuovamente riempita di gel.

Una lente pieghevole viene posizionata all'interno dell'occhio con l'aiuto di uno speciale iniettore. Quindi il gel viene lavato con siero e pulito dall'interno dell'occhio. Il siero viene somministrato all'area dell'incisione, in modo che il sito di incisione sia chiuso senza punti di sutura. L'intervento è terminato.