Questo avvertimento ha sorpreso! Se applichi lo yogurt alle scottature ...

La pelle è la parte del corpo direttamente esposta agli effetti nocivi dell'ambiente. La solarizzazione, soprattutto nei mesi estivi, è uno dei problemi ambientali sulla pelle. Responsabile del Dipartimento di Farmacologia Dott. Docente Il membro Gaye Hafez ha condiviso importanti informazioni sulla prima reazione alle scottature solari. Attirando l'attenzione sulla necessità di idratare e rinfrescare la pelle, il Dr. Gaye Hafez, "Idratare la pelle con un panno pulito inumidito con acqua fredda riduce sia la sensazione di prurito che di bruciore. Tra il pubblico, l'applicazione di yogurt o dentifricio per alleviare la sensazione di bruciore e dolore causati dalle scottature solari sono ancora pratiche sbagliate." i prodotti irritano di più la pelle ", ha detto.

OLIO DI NOCCIOLA E LAVANDA, GIALLO CANADA E ALOE VERA ALTAMENTE EFFICACE

Affermando che se c'è un'esposizione a lungo termine al sole, l'ustione sarà accompagnata da prurito e dolore, il dott. Docente Il membro Gaye Hafez ha dichiarato: "Per eliminare questo problema possono essere utilizzati farmaci antiallergici. La perdita di acqua provoca la secchezza della pelle, la sensazione di prurito aumenta quando la pelle si asciuga. Pertanto, bere molta acqua dovrebbe essere in prima linea su cosa fare, " Egli ha detto.

Affermando che sono creme a base di erbe e miscele naturali che possono essere utilizzate nelle scottature solari e note per supportare la guarigione dell'ustione, il dott. Gaye Hafez ha detto:

"Nella pelle secca, normale e mista, il dexpantenolo viene utilizzato come cicatrizzante per le scottature solari. Per fare un esempio alle creme contenenti estratti vegetali, per fare un esempio alle creme contenenti estratti vegetali, erba di San Giovanni (Hypericum perforatum, erba di San Giovanni ) creme, scottature solari, comprese le ustioni cutanee. Creme e soluzioni a base di aloe vera rinfrescano la pelle e possono essere assorbite rapidamente con altri principi attivi. Anche le creme e le pomate contenenti Hamamelis virginiana, utilizzate frequentemente come creme contro le ustioni, sono efficaci nella guarigione La calendula officinalis fornisce una buona cura e ammorbidisce la pelle sulla pelle secca e screpolata.

Un altro prodotto poco conosciuto dal pubblico ma dotato di proprietà protettive naturali contro il sole è l'olio di tamanu (Calophyllum inophyllum), che ammorbidisce la pelle. È noto come una sorta di olio di noci. Può essere utilizzato da solo o miscelato con altre creme e oli.

Sarebbe opportuno citare l'olio di Lavanda (Lavandula angustifolia), che è incluso nei prodotti cosmetici e dermocosmetici con la sua fragranza, perché è un buon idratante. È usato nelle ustioni della pelle comprese le scottature solari, fornisce sollievo dalla sensazione di dolore ".

Dott. Gaye Hafez ha detto: "Una pelle bruciata è sensibile, suscettibile alle infezioni. Il dermatologo dovrebbe essere consultato, soprattutto in caso di ustioni gravi, per non aggiungere infezioni al danno esistente".

VERITÀ E FALSO NELLE USTIONI DEL SOLE

Dott. Gaye Hafez ha elencato le pratiche giuste e sbagliate contro le scottature solari come segue:

"La cosa giusta è bere molta acqua, comprimere la pelle con un panno imbevuto di acqua fredda, idratare la pelle con creme / pomate / lozioni / miscele naturali che si sono dimostrate efficaci e consigliate dalla raccomandazione di un farmacista / medico, per consultare un dermatologo in caso di ustioni gravi. Contattare la pelle, applicare yogurt, vaselina, dentifricio, attaccare la carne alla pelle in casi come lividi, stare al sole dopo un'ustione, entrare in acqua con i vestiti (i vestiti non proteggono dal sole), non usando creme solari tutte le volte che è necessario. "