Quali sono le cause del dolore ai calcoli renali? Come passa il dolore ai calcoli renali?

Il dolore ai calcoli renali che inizia con dolore alla schiena e crampi intermittenti può rendere la vita insopportabile. Il dolore può essere grave sul lato destro o sinistro o su entrambi i lati. Alleviare il dolore ai calcoli renali potrebbe non essere possibile con gli analgesici. Può causare un processo molto forte e doloroso. Questi dolori avvertiti sul lato destro o sinistro della schiena possono essere forieri di formazione di calcoli renali.

SE IL RENO ACQUISISCE, DOVREBBE ESSERE PRESA SUL SERIO!

Una delle principali cause di dolore ai reni sono i calcoli. I calcoli renali bloccati nel canale renale o in procinto di cadere dal canale provocano al paziente un dolore molto intenso. Le infezioni del tratto urinario possono anche causare dolore ai reni. Il paziente non può fare questa distinzione da solo. Il dolore può essere uguale quando l'infezione o la pietra cadono.

Quali sono le cause del dolore ai reni?

Sanguinamento renale

Coaguli di sangue nelle vene renali

Gonfiore dei reni dovuto all'accumulo di urina

Cancro ai reni o tumore ai reni

Cisti renali

Infezione al rene

- Calcolo renale

Il primo sintomo di malattie renali come questa è il dolore ai reni. Quando c'è un problema nel rene o nel suo canale, può causare dolore nel corpo come reazione. In alcuni casi, bruciore nelle urine, nausea e febbre sono tra i sintomi dei calcoli renali.

Quali sono i sintomi dei calcoli renali?

- Fuoco

Bruciore durante la minzione

Necessità di urinare frequentemente

Colore diverso dal normale, ovvero urina rosa, rossa o marrone

Forte dolore alla parte destra o sinistra della schiena

- Nausea

Vomito

Perdita di appetito

- Stanchezza

Perdita di peso

Come passa il dolore ai calcoli renali?

Finché non ci sono danni permanenti o progressivi ai reni, gli antidolorifici sono il primo metodo da applicare. Ma a volte potrebbe non funzionare. Gli antidolorifici forniscono solo un sollievo immediato nel dolore renale ricorrente. Il dolore può continuare allo stesso modo non appena l'effetto del farmaco svanisce.

I calcoli renali possono causare insufficienza renale

I calcoli renali sono un problema serio. Il dolore ai calcoli renali non trattato o trascurato può causare insufficienza renale in futuro.

Come viene eseguito il trattamento dei calcoli renali?

Il trattamento dei calcoli renali inizia con la pianificazione specifica del paziente del medico. Vengono eseguiti i test necessari, la pietra viene rilevata e il trattamento viene applicato in base alle sue dimensioni. In alcuni casi, ci si può aspettare la sua stessa caduta. Tuttavia, i calcoli renali di grandi dimensioni possono richiedere un intervento chirurgico. I calcoli renali possono ripresentarsi dopo che cadono o passano. Pertanto, dovrebbero essere effettuati controlli post-trattamento regolari.