Cos'è la varicella e come viene trattata?

La fase di incubazione del virus è di circa 10-20 giorni. Si manifesta con eruzioni cutanee piene d'acqua sul corpo. Debolezza e febbre si vedono insieme. Prima c'è una leggera macchia rosa, poi iniziano a formarsi bolle rosse piene d'acqua. L'acqua in queste bollicine viene versata in 12-24 ore per incrostare e si inizia a sostituirne di nuove. L'eruzione cutanea sul viso, tra i capelli, meno su braccia e gambe, appare in eccesso sul tronco. Provoca prurito eccessivo, ma se le sacche sono scoppiate, potrebbe esserci una cicatrice. È necessario stare attenti a non graffiare. Puoi anche essere infettato da batteri.Se non hai avuto la varicella in giovane età, può essere molto più grave negli adulti. Provoca persino la morte infantile nelle donne in gravidanza.

Come viene trattata la varicella?

Gli antibiotici generalmente non vengono utilizzati. I bambini con la varicella non vengono tenuti in aree calde. Il prurito aumenta rapidamente con la sudorazione. Se riesci a portare a termine il bambino, puoi lavarlo con acqua leggermente tiepida. La malattia dura circa 7 giorni e provoca febbre fino a 3 giorni. Nei casi più gravi, l'ospedale dovrebbe essere consultato. Se il sistema immunitario è forte, lozioni e creme vengono utilizzate solo per prevenire prurito e infezioni da batteri. Tuttavia, se oltre alla varicella si verificano febbre grave e debolezza, viene utilizzata la pillola. Vengono utilizzate pillole antipiretiche. L'aspirina non viene mai utilizzata durante questo trattamento. Quando l'aspirina viene combinata con il virus della varicella, si può sperimentare il coma e possono verificarsi anche conseguenze fatali. In questi casi è necessario consultare immediatamente un medico. Tagliare le unghie dei bambini e lavarle con acqua saponosa previene le infezioni. È una malattia molto contagiosa. La persona infetta inizia a diffondere la malattia prima di ammalarsi. In generale, il contatto con le croste formate è sufficiente per contaminare. La varicella è comune, soprattutto in primavera e all'inizio dell'estate. La vaccinazione è generalmente raccomandata dai medici. Il vaccino contro la varicella è un metodo molto efficace in questa malattia. Se tuo figlio è entrato in contatto con un bambino che ha avuto la varicella, il vaccino lo proteggerà da questa malattia entro le prime 72 ore.

QUANDO VIENE PRODOTTO IL VACCINO AI FIORI D'ACQUA?

LA BAMBINA HA PERSO LE GAMBE MENO DI WATERFlower