A partire dai 2 anni, la stanza del bambino dovrebbe essere separata

Far addormentare il bambino è spesso un'esperienza ansiosa che le madri non sanno come fare. Lo specialista dello sviluppo del bambino Şenay Yılmaz ha fornito suggerimenti su come i genitori dovrebbero dormire i loro bambini in questo processo:

Generalmente, si scelgono due modi per dare al bambino l'abitudine di dormire; o la stanza del bambino e il letto sono separati dal giorno in cui il bambino torna a casa, oppure viene aspettato fino a una certa età e poi separato. Entrambe le opzioni sono giuste per me. La cosa di cui essere consapevoli; Nella seconda opzione, l'età di separazione della stanza non viene portata troppo lontano. È generalmente opportuno lasciare la stanza del bambino dall'età di 1,5-2 anni. Fino a questa età, il bambino rimane nella stanza dei genitori con la sua culla e viene trasferito in camera sua in tempo.

POSSONO AVERE NOTTI

Assicurati di creare rituali prima di mettere il bambino a dormire. Questo rituale; Può essere ninne nanne, melodie o frullati leggeri. I bambini amano i rituali e si sentono estremamente al sicuro. Queste ripetizioni lo fanno sentire al sicuro. Bisogna fare attenzione a non vestirlo stretto o troppo sottile, né un materasso morbido né un materasso duro, né un ambiente freddo o caldo. Il passaggio al sonno con lo scuotimento in piedi dovrebbe essere evitato il più possibile. Ci si dovrebbe aspettare che il bambino dorma stando a letto. Puoi migliorare il tempo di sonno mantenendo il tempo di veglia lungo durante il giorno.

I bambini possono iniziare ad avere incubi dall'età di 2 anni. Spesso questo può essere un animale selvatico o un eroe dei cartoni animati spaventoso. Il bambino, che confonde realtà e immaginazione, pensa che ciò che vede sia reale e si spaventa. A quel punto, non dovrebbe essere superato, dovrebbe essere calmato abbracciandolo e accarezzandogli la schiena. Poi si dice che il sogno è un gioco del nostro cervello e non è reale. Tuttavia, i bambini possono impiegare fino a 4 anni per separare i sogni dalla realtà. Anche il bambino non dovrebbe essere preso dal panico e spaventato.

È normale che il bambino abbracci qualcosa mentre dorme. In questo modo, il bambino si sente sicuro e si addormenta facilmente. Penso che vada bene.