Cosa è buono per una vita rigida?

La prima cosa che le persone che soffrono di dolore alla schiena e alla schiena dovrebbero fare è trovare la fonte del disagio. Dovrebbe essere noto che i problemi con lo stomaco, i polmoni e la cistifellea possono spesso causare dolore alla schiena e alla schiena. Effettuando le diagnosi necessarie, si dovrebbe determinare se il dolore proviene dalla vita e dalla schiena o è un riflesso del disagio alla testa. È necessario consultare un medico per la diagnosi, ma è necessaria la risonanza magnetica o l'EMG per fare una diagnosi definitiva nelle fasi successive.

I muscoli della schiena devono essere rilassati per ridurre il dolore. Vengono utilizzati rilassanti muscolari e unguenti topici, ma i farmaci da soli non sono sufficienti. Inoltre, questi unguenti devono essere accuratamente miscelati e una pressa a caldo deve essere applicata con una sacca d'acqua o un asciugamano riscaldato.

Possono essere applicati terapia fisica o massaggio alternativo, manipolazione, terapia neurale, agopuntura, laser soft. In questo modo, i fibrosidi devono essere rilevati ed eliminati uno ad uno.

Lo stress non dovrebbe essere esposto e i fattori di stress dovrebbero essere eliminati. Per questo; Può essere molto utile trascorrere più tempo in vacanza e negli hobby. Se questi cambiamenti non aiutano, è utile chiedere aiuto a uno psichiatra o psicologo.

Alla fine del trattamento, è necessario fare esercizi che rinforzeranno i muscoli della schiena consigliati dal medico. Uno dei migliori esercizi è nuotare sulla schiena. Sole, mare, sabbia calda, sorgenti termali sono molto utili. È necessario proteggersi il più possibile dal freddo.

Alcuni movimenti che influiranno negativamente sulla salute della vita e della schiena dovrebbero essere evitati. Accovacciarsi invece di sporgersi in avanti o di lato mentre raccogli qualcosa, salire sopra qualcosa invece di allungarsi e fare il nostro lavoro riduce i rischi di lombalgia e mal di schiena.

Cambiare costantemente posizione, cioè se stiamo facendo un lavoro in cui dobbiamo stare seduti a lungo, camminando intorno ogni mezz'ora al massimo, evitando di stare nello stesso posto, scegliendo sedili che appoggino la schiena e la testa mentre guardare la televisione o leggere un giornale sono tra i fattori a cui dobbiamo prestare attenzione.

Sedersi su una sedia rigida con la colonna vertebrale dritta e una o due ginocchia più in alto dei fianchi è efficace per alleviare il dolore lombare e la rigidità. La sedia offre un ottimo supporto per brevi periodi di riposo.

Stare in piedi con la vita dritta, utilizzando un poggiapiedi per alleviare la rientranza in vita mentre si lavora sul colletto, non sporgersi in avanti senza piegare le ginocchia. È utile evitare le scarpe senza tacchi.

È utile sdraiarsi su un letto duro, non sdraiarsi a faccia in giù, mettere un cuscino sotto le ginocchia mentre si è sdraiati sulla schiena, per tenere le gambe piegate all'anca e al ginocchio mentre si è sdraiati su un fianco.